Come scegliere lo shampoo giusto

di Francesca Spanò 1

Come scegliere lo shampoo giusto

Capelli lucidi, vaporosi e senza doppie punte: praticamente un miracolo che avviene soltanto nelle pubblicità televisive, eppure la cura costante e l’uso dei prodotti giusti, può certamente aiutare una donna a sfoggiare una chioma da far girare la testa, tanto per usare un giro di parole. Il primo prodotto e uno dei più importanti, è certamente lo shampoo che va scelto con attenzione, senza lasciarsi prendere dalla frenesia del risparmio o dell’accattivamente spot visto sul piccolo schermo. Ognuno ha bisogno di un prodotto specifico e, prima riesce a trovarlo, e più facilmente riuscirà a sentirsi soddisfatta davanti allo specchio guardando la propria capigliatura.

Esistono parecchi modelli di shampoo, selezionati e realizzati con sostanze nutritive adatte ai vari tipi di capello e sono:

  • antigiallo, creato soprattutto per illuminare i capelli bianchi o grigi;
  • uso frequente, come dice lo stesso termine, va bene per coloro che lavano la chioma anche tutti i giorni. E’ delicato e contiene molte vitamine;
  • due in uno, ottimo per chi va di fretta, perchè unisce l’azione pulente e detergente a quella ammorbidente del balsamo;
  • doposole, elimina sale, cloro e impurità, è delicato e idrata con cura;
  • per capelli tinti, ottenuto con sostanze molto delicate, che rinforzano il capello e ne nutrono la fibra. Per preservare i pigmenti colorati, inoltre, sono arricchiti da filtri Uv;
  • riflessante, deterge la capigliatura e la vivacizza, arricchendola i riflessi. L’effetto si ottiene grazie alla presenza di estratti vegetali particolari;
  • con problemi, indicato, a seconda del tipo, per capelli secchi, grassi, senza volume o con la forfora. Ognuno di questi difetti viene combattuto con formule specifiche e con un mix di principi attivi;
  • per i diversi tipi di chiome: lunghi, corti, ricci, lisci o crespi. Sostanze ad hoc rendonolo shampoo un momento di cura e bellezza, oltre che di relax per la persona.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>