Come staccare la carta da parati

di Gioia Bò 1

Come staccare la carta da parati

Volete dare un tocco di novità alle pareti della vostra casa, tinteggiandole o rinnovando la carta da parati? E allora la prima cosa da fare è eliminare la vecchia carta, magari ingiallita o strappata in alcuni punti e quindi assolutamente antiestestica. Come fare?

Ci sono diversi metodi per riportare le pareti al colore originario, a seconda di quanti strati di carta sono presenti sul muro. Può capitare infatti che siano stati applicati più strati sulla parete, i più esterni dei quali si toglieranno anche a secco. Basterà sollevare le parti già staccate o aiutarsi con una spatola da utilizzare nei punti di aderenza dei vari fogli ed il gioco è fatto. Ovviamente non sempre è così semplice.

Se la carta è particolarmente vecchia, potrebbe essere necessario bagnare la parete con dell’acqua calda e poi lavorare di gomito con la solita spatola. In questo caso sarà bene coprire mobili e pavimenti per proteggerli dalle gocce che scenderanno copiosamente, creando anche un pericoloso effetto-scivolamento. All’occorrenza, poi, sarà bene aggiungere dell’aceto all’acqua calda, il che favorirà lo scioglimento della colla, agevolando quindi il lavoro.

Un altro metodo consigliato per raggiungere il nostro obiettivo è quello dell’uso di un vaporizzatore. Consigliamo di proteggersi con guanti ed appositi occhiali durante l’operazione, per evitare che il getto di vapore possa creare danni ad occhi e mani. La spatola sarà sempre la nostra alleata, visto che la vaporizzazione dovrà essere accompagnata via via dal distacco della carta.

L’ultimo sistema consigliato è quello che prevede l’uso di un prodotto staccaparati, da diluire in acqua e da passare poi sulla parete con una pennellessa. In commercio se ne trovano di diverse marche, tutti più o meno efficaci e decisamente da preferire all’acqua calda (con o senza aceto) nel caso di carta incollata vigorosamente al muro.

Qualuque sia la soluzione scelta, sappiate che gli ingredienti princiali dell’operazione sono pazienza ed olio di gomito.


Commenti (1)

  1. Articolo interessantissimo, grazie!!
    Io adoro la carta da parata..ho tappezzato quasi tutta casa.
    Ho preso una fantasia floreale da Ceramica e Complementi.
    Secondo me è uno dei migliori del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>