Come tagliare le unghie al cane

di Gianni Puglisi 1

Come tagliare le unghie al cane

Le unghie del cane si consumano a contatto con il suolo, ma se l’animale non fa molto moto e cammina su terreni morbidi, è necessario occuparsi del taglio delle unghie, in quanto, in caso contrario, queste crescerebbero a dismisura incurvandosi su se stesse con la conseguente e dolorosa penetrazione della carne; inutile dire quanto potrebbe risultare doloroso per l’animale, quindi, se il vostro cane conduce prevalentemente una vita “da salotto”, è bene controllare periodicamente le sue unghie e, quando necessario, accorciarle.

Per tagliare le unghie al cane servono delle tronchesine molto robuste e ben taglienti, soprattutto se il vostro cane è di razza grande, in quanto sicuramente avrà delle unghie molto dure.

Nell’effettuare l’operazione di taglio delle unghie ricordare che l’ultima parte dell’unghia del cane è ricca di vasi sanguigni, quindi, per non ferire l’animale fate attenzione a tagliare solo la parte in eccesso dell’unghia e non spingervi troppo vicino alla carne. Se il cane ha le unghie bianche l’operazione sarà ovviamente più semplice perché la parte viva è quella rosata; le unghie nere, al contrario, necessitano di più attenzione.

Effettuate l’operazione di taglio delle unghie in un ambiente ben illuminato e, preferibilmente, fatevi aiutare da qualcuno che possa tenere fermo il muso dell’animale; a questo punto potete procedere al taglio vero e proprio.

Con la mano sinistra sollevate il piede del cane e con la destra tenete le tronchesine; fate passare l’unghia all’interno delle tronchesine e tagliate, tenendo presente che, proprio per evitare di ferire l’animale è meglio tagliare un millimetro in meno piuttosto che uno in più.

Se, nonostante tutte le accortezze, vi capitasse di ferire il cane, dall’unghia potrebbe uscire del sangue, anche in quantità abbondante; in questo caso non allarmatevi e disinfettate il taglio con della tintura di iodio ed, eventualmente, praticate una leggera fasciatura. Se, invece, l’operazione di taglio avviene senza intoppi, una volta conclusa, spazzolate le zampe del cane per togliere eventuali residui.


Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>