Come calcolare il giusto prezzo di una casa

di Marco 0

Come calcolare il giusto prezzo di una casa

Hai intenzione di vendere casa, ma non sai che prezzo chiedere? Non sei il solo ad avere questo amletico dubbio. Quando si vende una casa, che sia un appartamento, villetta o qualsiasi altra abitazione, ci sono da tenere in considerazione un gran numero di fattori prima di decidere il prezzo.

Alcuni potrebbero preferire di lasciare tutto nelle mani di un’agenzia immobiliare che, oltre alla seccatura di dover trattare con i potenziali clienti e redigere tutti gli oneri burocratici, potrebbe consigliare il prezzo giusto per l’abitazione. Oppure, se preferisci fare tutto da solo, ecco di seguito qualche consiglio su come calcolare il prezzo a cui vendere la casa.

Fase 1: Dimensioni e posizione. Se la casa è facilmente accessibile ed in città, il prezzo sarà più elevato di una in aperta campagna, così come una casa a Milano costerà sicuramente di più di una in un Comune di cinquemila abitanti. I prezzi dipendono principalmente da questi fattori, ma anche da altri che ora andiamo ad elencare.

Fase 2: Prezzi di mercato. Informarsi sulle diverse tipologie di case, prendere atto della posizione, la qualità ed il design. Solo perché hai bisogno di liquidità non significa che devi accontentarti di molto meno di quello che in realtà vale la tua casa. Informati a quanto viene valutato un metro quadro nella tua zona. A questo devi aggiungere eventuali lavori o spese aggiuntive effettuate per dare all’abitazione qualche design particolare, in particolar modo per quanto riguarda le villette fuori città. Aggiungere eventuali sovrapprezzi per quanto riguarda valori aggiunti come un parcheggio sotterraneo, un pannello solare, ecc.

Fase 3: Raccogliere e confrontare informazioni. Raccogliere tutte le informazioni che si possano ottenere sulle altre case in vendita nella zona. Assicurati di prendere atto anche dei più piccoli dettagli che potrebbero essere un suggerimento per il tuo caso. Queste informazioni si possono ottenere su internet, sui giornali di annunci, tramite conoscenze di persone che hanno comprato o venduto casa recentemente nella zona o nelle agenzie immobiliari.

Fase 4: Ottenere una valutazione. Si può considerare una valutazione professionale da parte di un perito che, in pochi minuti, può dichiarare immediatamente un prezzo congruo per l’immobile, almeno per darti un’idea. Questo ti aiuterà nella determinazione del prezzo finale, specialmente se volete applicare un sovrapprezzo.

Fase 5: Miglioramenti. Determinare quali miglioramenti è necessario apportare prima di vendere casa. Alcune riparazioni possono aumentare (o diminuire se non si fanno) il valore complessivo di un appartamento. Nessuno vuole comprare una casa che costerà più per le riparazioni che per l’immobile stesso.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>