Come trovare differenze tra due testi

di Andrea 0

Come trovare differenze tra due testi

Vi sarà capitato, leggendo un qualsiasi testo, di aver pensato: “ma io questo l’avevo già letto” per poi magari scoprire che non era proprio quello che avevate letto ma vi si discostava solo per qualche particolare, pertanto, molto probabilmente, si trattava di un testo sostanzialmente copiato con qualche particolare cambiato ad arte rispetto all’originale. Oggi vogliamo aiutare “indagini” del genere illustrandovi come trovare differenze tra due testi immediatamente.

Il mezzo con cui oggi  potrete verificare i testi trovati in Rete è Mergely. Si tratta di un servizio online gratuito, automatico e di facile utilizzo che permette di trovare differenze tra due testi scovandone ed evidenziandone prontamente le differenze. L’ideale anche quando si devono confrontare due versioni di un documento salvate in date diverse.

Per utilizzarlo, non dovete fare altro che collegarvi alla pagina principale del sito Internet Mergely. A questo punto, comparirà una schermata contenente due aree di testo affiancate, una a sinistra e l’altra sulla destra dove, tramite copia e incolla, andrete a caricare le due porzioni di testo che volete sottoporre ad esame.

Potrete effettuare la stessa operazione anche caricando un file di testo dal computer, cliccando sui pulsanti a forma di cartella situati in alto a destra . Dovete poi aspettare i tempi di elaborazione, che avverrà automaticamente e in tempi brevi. Se il servizio online è riuscito a trovare differenze tra i due testi da voi caricati, ve li segnalerà, evidenziandoli in azzurro.

Non ci resta che augurarvi buon divertimento nello smascherare eventuali furbi che abitualmente sfruttano il lavoro altrui, segnalando questo servizio anche agli insegnanti che in tal modo potrebbero avere un valido aiuto nel correggere soprattutto i temi, per verificare se sono davvero tutta farina del proprio sacco, oppure gli studenti che si credono più furbi hanno copiato testi già esistenti magari proprio su Internet.  Insomma, a voi capire come sfruttare al meglio Mergely!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>