Come usare il camino per la prima volta

di Gianni Puglisi 0

Come usare il camino per la prima volta

Non ci dovrebbe essere alcun problema ad utilizzare un camino per la prima volta, a meno che non sia anche la prima volta che utilizzate un camino. Per poter utilizzare un caminetto nuovo, appena installato, non basta gettarvi la legna dentro e accenderlo, ma bisogna prima prendere delle precauzioni perché non si sa se è stato montato correttamente.

Per scoprire come fare per accendere un camino, qui c’è un link interessante, ma se è la prima volta che lo utilizzate dopo l’installazione, oppure non viene usato da anni, continuate a leggere dopo il salto.

Fase 1: Verificare che il camino sia installato saldamente. Verificare l’apertura per vedere se ci sono ostacoli. Se un camino non è attivo, gli uccelli potrebbero aver costruito il nido sul comignolo. Potrebbe essere che alcune particelle, come foglie secche, rametti, fuliggine o polvere, si sono accumulate e depositate nel camino, e tutto questo non permetterà al fumo di fuoriuscire correttamente. Pulire la canna fumaria e verificare anche se ci sono crepe o altri problemi della struttura. Se il camino è danneggiato, ripararlo prima di accenderlo per evitare incidenti. E’ importante sapere che anche una piccola crepa può provocare un incendio per esplosione quando diventa troppo caldo.

Fase 2: Acquista un dispositivo per la rilevazione del fumo e del livello di anidride carbonica. È necessario monitorare i segni derivati dal camino per garantire la sicurezza degli occupanti casa. Un rivelatore di fumo deve essere installato per valutare se è al suo livello normale o se ha oltrepassato il limite di sicurezza. Prendere in considerazione un rilevatore per l’anidride carbonica, ed avere alcune finestre vicino al camino per permettere all’aria di circolare liberamente in modo che sia sempre respirabile.

Fase 3: Schermo anti fumo. Installare uno schermo anti fumo può ridurre al minimo il fumo in casa ed impedisce che qualche scintilla finisca sul pavimento o sul tappeto, provocando un incendio. Anche solo un pezzettino di carbone ardente può mandare in fiamme una moquette. Per essere più sicuri, tenere un estintore nelle vicinanze in modo da esser pronti in caso di incendio.

Fase 4: Aprire la copertura che si trova sotto il camino prima di poter accendere il fuoco. Questa apertura porta al tubo di scarico che è collegato alla canna fumaria.

A questo punto siete pronti per accenderlo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>