Come usare Snapchat

di Mariposa 1

Snapchat è un famoso social network, che sta prendendo piede anche in Italia. È molto diffuso in America e tra i vip. È noto per il simbolo del fantasmino, avete presente? È un sistema di messaggistica pubblica e privata, ma anche una rete sociale. Snapchat funziona diversamente dagli altri social, perché tutto quello che scriverete resterà online per 24 ore e poi sarà cancellato.

Come usare Snapchat

Bisogna, come sempre, iscriversi e impostare il proprio profilo. Poi si accede alla fotocamera. Uno Snap è una fotografia o un video da 10 secondi che puoi inviare a uno o più amici. Per ogni Snap puoi settare un timer da 1 a 10 secondi: una volta aperto, e scaduto il tempo, lo Snap si autodistruggerà e non sarà più visibile dal destinatario.

Snapchat è un’app molto immediata e per nulla complicata, probabilmente è anche per questo che piace molto a ragazzini. C’è infatti un tastone centrare con qui si può scattare la foto o girare un video. Facendo doppio tap sullo schermo si passa invece dalla fotocamera frontale a quella posteriore, il tutto formato rigorosamente verticale.

Le immagini si possono modificare attraverso filtri speciali, muovendo il dito sullo schermo da destra a sinistra, e anche arricchire con disegni colorati o aggiungendo sia testo sia emoji, che è possibile animare nelle clip.

Tra le cose positive: non c’è un profilo pubblico, come lo abbiamo sempre visto negli social, e l’immagine del profilo è un sorta di “badge” da personalizzare con una selfie animata. Il risultato sarà un’immagine a metà tra il logo di Snapchat e un QR code.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>