Come curare le ortensie per farle durare più a lungo

di Cinzia Iannaccio 0

Sono bellissime le ortensie! Con i loro fiori c olorati possono arredare ed abbellire  in modo decisivo ed unico un qualunque angolo del tuo terrazzo o appartamento. Per farle durare belle il più a lungo possibile, ecco cosa devi sapere e fare.

Come curare le ortensie per farle durare più a lungo

  • Comprale fresche: più fresche sono e più dureranno, è ovvio, ma non scontato! Basterà osservarle con attenzione per capire. Non lasciarle senza acqua neppure nel tragito dal fioraio a casa, organizzati con un vaso.
  • Se le tagli tu dal tuo giardino, fallo al mattino ed immergile subito in un vaso pieno di acqua dolce.
  • Sono piante che hanno bisogno di molta acqua, quindi annaffia spesso se le hai piantate e cambia l’acqua al vaso una volta al giorno se ne hai reciso gli steli.
  • Puoi notare una diminuzione della quantità di liquido notevole in 24 ore: proprio perché le ortensie “bevono molto”; se questa non c’è qualcosa non va: taglia lo stelo (un pezzettino) con un angolo di 45 gradi.
  • Rinfresca i petali con acqua extra, almeno una volta al giorno.

Foto: Pixabay


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>