Come fare una proposta per l’acquisto di una casa

di Cinzia Iannaccio Commenta

Come fare una proposta per l’acquisto di una casa? Ci sono molti fattori da considerare quando si fa un’offerta per comprare casa. In primis il prezo, bilanciato tra ciò che puoi permetterti e l’effettivo valore dell’immobile. In seconda battuta occorre fare un’offerta formale che comporta alcuni diritti e tutele, ma anche doveri, come un acconto congruo da allegare alla documentazione. Vediamo passo dopo passo come fare.

Come fare una proposta per l'acquisto di una casa

Cosa considerare prima di fare una proposta d’acquisto per una casa

  • Individuata la casa, rivolgiti ad una banca per vedere se ti viene concesso un evetuale mutuo di cui puoi avere bisogno
  • Affidati ad un agente immobiliare: costa un po (in genere il 3% del prezzo di compravendita), ma ti semplificherà di molto le cose e ti darà qualche sicurezza in più
  • Valuta la possibilità di far vedere l’immobile ad un professionista che faccia una stima precisa. Anche la banca avrà comunque il suo per concederti il mutuo
  • Fai un’analisi di mercato (per valutare i prezzi di immobili simili nella zona) ed accedi al sito dell’agenzia delle entrate dove puoi trovare il valore di mercato basato sulle compravendite, al metroquadro
  • Prendi nota di tutte le migliorie che sono state fatte nell’appartamento (ad esempio il parquet o l’impianto di antifurto), oppure delle carenze di manutenzione (impianto idraulico vecchio, mattonelle rotte, parquet rovinato): ti serviranno per valutare al meglio il prezzo da offrire, anche nell’eventualità di una doverosa ristrutturazione

Come presentare un’offerta formale

  • Nel momento in cui si presenta una proposta d’acquisto entrambe le parti stipulano un contratto scritto e rigorosamente vinconate dal punt di vista legale. Se ci si rivolge ad un’agente immobiliare, questo proporrà dei moduli standard. Informati sulle note ed i codicilli da poter inserire a tuo vantaggio, perché puoi farlo
  • Ad esempio: nel tuo contratto, dovresti specificare che qualsiasi offerta è “contingente al valore fornito dallo stimatore, in quanto superiore o simile al prezzo di vendita”. Ovvero se l’offerta che fai è di 150,0000 euto , ma il perito della banca o il tuo afferma che il valore dell’immobile non supera i 100,000 euro, in questo modo ti tuteli dal vincolo del contratto e non hai brutte sorprese
  • Ecco cosa deve contenere l’offerta:

 

  1. Indirizzo preciso e descrizione legale della proprietà
  2. Prezzo di vendita proposto
  3. La garanzia da parte del venditore di fornire una proprietà integra così come è stata vaisionata
  4. La data di chiusura prevista per l’accordo
  5. La data in cui l’immobile dovrebbe essere liberato se occupato
  6. La cifra dell’acconto e l’acconto che accompagna l’offerta: se ti rivolgi ad un agente immobiliare questi in genere mantiene bloccata la somma, in modo che tu non rischi una truffa dal venditore
  7. Il modo in cui si pagherà il saldo
  8. La garanzia che alla data del passaggio di proprietà tutte le spese in sospeso sull’immobile verranno estinte dal venditore (attenzione ad esempio agli arretrati del condominio)
  9. Un tempo limite per ricevere una risposta
  10. Contingenze e termini speciali. Ad esempio: se il mutuo per l’acquisto viene rifiutato il compratore non è più vincolato dal contratto

Assicurati che in questo contesto ti vengano affidate copie di tutti i documenti che riguardano l’immobile

 

 

Cosa fare dopo la proposta

Dopo la proposta devi attendere entro i termini prestabiliti la risposta del venditore. Questi può rifiutare o fare una controfferta. Se non si trova un accordo, il contratto diventa nullo e l’agente immobiliare ti riconsegna l’acconto. Nella maggior parte dei casi, puoi ritirare un’offerta durante gli accordi se il negoziato sembra non andare da nessuna parte o se le tue circostanze cambiano improvvisamente. Ma presta preventivamente attenzione al contratto di proposta d’acquisto che vai a firmare, valutando che ci sia questa possibilità.

 

 

Leggi anche:

Come comprare casa senza agenzia

Come acquistare casa dal costruttore

 

Foto: Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>