Distanza schermo PC, come calcolare quella ottimale

di Andrea 0

Distanza schermo PC, come calcolare quella ottimale

Al giorno d’oggi, il computer – sia esso un fisso o un netbook – è presente nella totalità delle case. Senza contare che nel lavoro è diventato un accessorio indispensabile, essendo ora tutto computerizzato, sia che si lavori in proprio sia alle dipendenze di qualche azienda. Quindi ogni giorno ognuno passa buona parte del proprio tempo alla postazione PC e questo, spesso, se non si assume una posizione corretta ed una giusta distanza dallo schermo può essere causa di problemi non trascurabili.

Soprattutto se siete soggetti ad un lavoro che vi costringe a stare per diverse ore al computer, vi consigliamo di tanto in tanto di alzarvi dalla vostra postazione per permettere al vostro corpo di riarticolarsi facendo una piccola passeggiata o qualche esercizio di scioglimento. Questo perché stare tanto tempo nella stessa posizione procura indolenzimento muscolare e restare per molto tempo davanti allo schermo del computer, potrebbe affaticare gli occhi, anche se quest’ultimo problema, se si usa una giusta distanza schermo PC è stata in parte superata dai monitor a cristalli liquidi rispetto a quelli di vecchia generazione.

Se volete assumere una giusta postura mentre siete posizionati al PC, potreste servirvi di Ergotron, un servizio online gratuito che permette di calcolare le giuste distanze da far assumere alle varie componenti della propria postazione di lavoro (da seduti o in piedi) in modo da evitare dolori e fastidi agli occhi.

Per usare Ergotron, dovete semplicemente collegarvi alla pagina principale del servizio e selezionare nella barra in alto il valore corrispondente alla vostra altezza. In questo modo, Ergotron calcolerà automaticamente le distanze ideale per schermo, sedile e tutti gli altri elementi della postazione di lavoro visualizzandole nei riquadri dello scherma che vedete anche qui sopra.

C’è da precisare che l’altezza inserita deve tener conto per dell’altezza delle scarpe e di eventuali fattori esterni. Comunque vi ricordiamo che anche se avete calcolato la postura da tenere al computer tramite le misure calcolate con Ergotron, è sempre consigliabile regolare periodicamente la posizione di monitor tastiera  e sedia per evitare stress muscolari.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>