Pinza

di Mariposa Commenta

pinza

La pinza è uno strumento che serve ad afferrare, stringere o unire i pezzi con cui si sta lavorando. È formata da un’impugnatura, collegata a due bracci (di dimensioni diverse) mobili, che ruotano attorno a un perno. La parte con cui si lavora può essere dritta o curva, mentre la parte più lunga, ovvero l’impugnatura, è quasi sempre rivestita con un materiale antiscivolo e isolante. Chi utilizza quest’utensile? È molto diffuso in tutte le case, ma è alla base del lavoro di elettricisti, idraulici, falegnami e meccanici.

Tra le pinze, troviamo il tronchese a doppia leva, l’universale, il giratubi, il pappagallo, il tagliatubi, la crimpatrice, la fustellatrice, l’occhiettatrice e quella per anelli Seeger. Ovviamente, questo strumento trova applicazioni anche in rami diversi, come per esempio in campo medico, dove è famosa la clamp vascolare o la pinza dei dentisti per l’estrazione dei denti.

Photo Credit | ThinkStock

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>