leonardo.it

Come partecipare ad un’udienza del Papa

 
Gioia Bò
24 agosto 2010
2 commenti

Avete mai incontrato il Papa “di persona”? Avete mai avuto il piacere di trovarvelo di fronte, così vicino da poterlo toccare o stringergli la mano? A giudicare dall’affollamento di Piazza San Pietro durante la celebrazione della domenica mattina, sembrerebbe un’impresa quasi impossibile, ma non tutto è come sembra.

Chiunque di voi può avere la possibilità di trovarsi “faccia a faccia” con il  Santo Padre, magari non nel corso di un’udienza privata (a meno che non apparteniate a delle categorie privilegiate), ma almeno in un’udienza pubblica, una di quelle che il Papa tiene in Vaticano ogni mercoledì.

Come si fa dunque a chiedere udienza? Cominciamo col dire che nessuno verrà a sventolarvi sotto il naso l’invito, ma dovrete essere voi a proporvi, contattando la Prefettura della Casa Pontificia e richiendo il biglietto di ingresso. Dopo il salto scoprirete come fare.

L’Ufficio della Prefettura della Casa Pontificia è a vostra disposizione tutti i giorni feriali dalle ore 9:00 alle ore 13:00. Ci sono diversi modi per mettersi in contatto con gli operatori e richiedere il biglietto:

  • via telefono, chiamando i numeri 06-6988.3114 oppure 06-69884876 o ancora 06-69883273;
  • via fax al numero 06-6988.5863;
  • a mezzo posta, inviando una richiesta scritta alla Prefettura della Casa Vaticana, 00120 – Città del Vaticano;
  • recandovi di persona presso il suddetto ufficio per richiedere direttamente l’invito.

Qualunque sia il metodo prescelto (a meno che non si vada personalmente a ritirare il biglietto), occorre ricordarsi di indicare la data precisa dell’udienza ed i vostri dati personali, completi di indirizzo geografico, in modo che l’invito possa arrivarvi per posta. Il biglietto è completamente gratuito, quindi diffidate di chi vi chiede dei soldi, promettendovi di farvi incontrare il Papa.

Quale giorno scegliere per farsi benedire dal Santo Padre? L’udienza pubblica si tiene tutti i mercoledì dell’anno, ma non nei mesi estivi, quando il Papa trascorre le vacanze in montagna o a Castel Gandolfo. Le porte della Sala Nervi si apriranno per voi in qualunque altro mercoledì dell’anno, ma il consiglio è quello di non scegliere i giorni prossimi al Natale o alla Pasqua, perché potreste trovarvi di fronte ad un eccessivo affollamento. In quel caso l’udienza si terrebbe in Piazza San Pietro o nella Basilica Vaticana, perdendo qualcosa in termini di “intimità”.

Articoli Correlati
Come partecipare a un concorso di bellezza

Come partecipare a un concorso di bellezza

Per molte ragazze partecipare a un concorso di bellezza è un traguardo da raggiungere, oltre che una tappa obbligata per chi desidera farsi strada nel mondo dello spettacolo, i concorsi […]

Come partecipare al Servizio Civile

Come partecipare al Servizio Civile

Sono sempre più i giovani che scelgono il Servizio Civile Nazionale, spesso spinti dalla possibilità di guadagno (almeno per dodici mesi), spesso dal desiderio di rendersi utili alla causa della […]

Come partecipare a Uomini e Donne

Come partecipare a Uomini e Donne

E’ una delle trasmissioni di punta della tv commerciale ed ogni giorno raccoglie davanti al tubo catodico milioni di telespettatori, curiosi di sapere chi sceglierà Tizio o con chi uscirà […]

Come partecipare alle trasmissioni RAI

Come partecipare alle trasmissioni RAI

In un articolo precedente di Comefaretutto ci siamo occupati di come fare a partecipare alle trasmissioni Mediaset, promettendo poi di interessarci anche di Mamma Rai, altrettanto generosa in quanto a […]

Come partecipare alle trasmissioni Mediaset

Come partecipare alle trasmissioni Mediaset

Quante volte ci ritroviamo davanti ad un quiz televisivo e proviamo della sana invidia per il concorrente di turno, conoscendo magari la risposta alla domanda da migliaia e migliaia di […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1roscia rosita

    fine luglio mi reco a Roma con mio marito e mio figlio e mi piacerebbe assistere all’udienza di sua imminenza Papa Bergoglio.
    Distinti saluti

    29 mag 2013, 20:55 Rispondi|Quota
  • #2lina

    salve

    sono una docente
    in che mese posso portare i ragazzi all udienza in sala nervi?

    28 set 2013, 20:15 Rispondi|Quota