Come usare Windows Movie Maker

 
Andrea
19 maggio 2012
Commenta

Windows Movie Maker è un popolarissimo programma gratuito sviluppato da Microsoft che permette a tutti, anche a chi ne capisce pochissimo di video editing, di modificare i propri video con effetti speciali e strumenti di vario genere. Grazie ad esso, è possibile tagliare o dividere video, applicare effetti di transizione, inserire sottofondi musicali e migliorare la qualità di video girati con smartphone e fotocamere. Si tratta di un vero must-have per tutti i PC Windows e noi oggi vi spiegheremo come usarlo.

Quale versione scegliere?

Forse non tutti ne sono a conoscenza, ma sono disponibili due versioni di Windows Movie Maker: il nuovo Windows Live Movie Maker incluso nel pacchetto di applicazioni gratuite Windows Live Essentials (quello in cui sono compresi anche Windows Live Messenger, Galleria di Foto di Windows Live ed altri programmi per multimedia e produttività) e Windows Movie Maker 2.6, la vecchia versione del software inclusa in Windows XP richiesta dagli utenti per la sua semplicità d’uso ed alcune funzioni che mancano a quella più aggiornata.

Entrambe sono compatibili con tutte le principali versioni di Windows e si distinguono sotto vari aspetti. Innanzitutto l’interfaccia utente, Windows Live Movie Maker dispone dell’interfaccia a schede in stile Ribbon (come Office) mentre Movie Maker 2.6 ha una toolbar classica, poi le funzionalità. Live Movie Maker è più ricco di funzioni e più semplice da usare per i neofiti ma manca di alcune funzioni presenti nel vecchio Movie Maker, come la possibilità di doppiare i video in tempo reale usando il microfono del PC.

Per scaricare Windows Live Movie Maker, collegatevi al sito Internet di Windows Live Essentials e cliccate sul pulsante Scarica ora. Durante l’installazione potrete scegliere di copiare sul PC solo Live Movie Maker oppure tutti i programmi inclusi nel pacchetto. Per scaricare il vecchio Movie Maker 2.6, recatevi invece su questa pagina del sito Microsoft e cliccate sul pulsante Scarica corrispondente al file MM26_IT.msi.

Modificare video

A meno che non dobbiate doppiare un video usando il microfono del PC, il nostro consiglio è quello di installare Windows Live Movie Maker e quindi ci focalizzeremo su di esso per spiegarvi come modificare i video con questo programma.

Per importare un video in Windows Movie Maker, basta trascinarlo con il mouse nella finestra del programma oppure selezionarlo dopo aver cliccato sul pulsante Aggiungi video e foto. Ad operazione completata, si può modificare il filmato usando le varie schede della toolbar: in Pagina iniziale ci sono i pulsanti per aggiungere altri video o file audio al progetto, in Animazioni ci sono gli effetti di transizione che si possono inserire nei montaggi delle scene, in Effetti visivi gli effetti speciali che si possono applicare al video (es. Sepia, rotazione, mosaico, ecc.) e in Modifica gli strumenti di ritaglio.

Per tagliare video con Movie Maker è possibile usare il pulsante Dividi, che separa il filmato in due parti nel punto esatto in cui si trova nel player (nella parte sinistra della finestra), oppure lo strumento di ritaglio che permette di tagliare le scene del video usando un indicatore che compare nel player.

Per applicare gli effetti visivi, basta invece selezionare la porzione di video da modificare (nella parte destra della finestra) e cliccare sull’anteprima dell’effetto nella toolbar. Come vedete, tutto molto semplice ed intuitivo, anche perché tutte le modifiche apportate al filmato vengono visualizzate in tempo reale in Movie Maker.

Quando avete finito di modificare il vostro filmato con Windows Movie Maker, potete salvarlo sul PC o pubblicarlo direttamente online su YouTube selezionando una delle opzioni presenti nel riquadro Condivisione della scheda Pagina iniziale.

Articoli Correlati
Come usare Windows Live Messenger

Come usare Windows Live Messenger

Anche coloro che hanno un rapporto con la tecnologia ridotto all’osso hanno sentito parlare almeno una volta nella vita di Windows Live Messenger. Il programma di messaggistica istantanea prodotto da […]

Come usare i desktop virtuali su Windows 7

Come usare i desktop virtuali su Windows 7

Avete così tante applicazioni e finestre aperte che il vostro desktop è diventato inutilizzabile? In tutto quel trambusto di icone, pulsanti e finestre non riuscite più a trovare il programma […]

Come creare DVD video con Windows 7 e Vista

Come creare DVD video con Windows 7 e Vista

Avete scaricato dei programmi TV su Internet e volete gustarveli sulla TV del salotto? Volete stupire amici e parenti facendogli vedere tutte le foto digitali scattate nel corso dell’ultima vacanza […]

Come riprodurre i video HD su Windows 7

Come riprodurre i video HD su Windows 7

Con il diffondersi dei Blu-Ray Disc, l’aumento di potenza dei computer e l’incremento (in alcuni lidi teorico)  della velocità della connessione Internet, in Rete è sempre più facile imbattersi in […]

Come tagliare un video

Come tagliare un video

Vi siete sbizzarriti con la vostra nuova videocamera, avete registrato decine di filmati riguardanti gite fuoriporta, feste di compleanno, ecc. ma ora, che è arrivato il momento di trasferire i […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento