Come decorare le finestre per Natale

di Mariposa Commenta

Le finestre natalizie sono davvero belle sia viste da dentro sia da fuori. Mettono allegria e raccontano un pochino il clima familiare e romantico della stagione. Ma come realizzarle? Non ci vogliono grandi doti da bricolage, ma solo un po’ di fantasia, unita alla voglia di sporcare i vetri. I bambini di solito ne vanno matti, quindi ricordatevi di farvi aiutare: non c’è nulla di pericoloso e potreste davvero passare un momento piacevole.

Ci sono tante decorazioni differenti e non devono per forzare essere tutte concentrate nella stessa finestra. Questo solo per dirvi che ora farò un elenco con oggetti e idee che possono essere applicate al vetro di casa, ma che sconsiglio di mettere tutte insieme o l’effetto potrebbe diventare un po’ pesante. La regola dovrebbe quindi essere quella di scegliere un paio di suggerimenti, massimo tre.

Neve per il vetro

La neve regala davvero un effetto meraviglioso, anche se poi da pulire è un po’ impegnativa ed ecco perché nelle case degli italiani si vede poco. Sono invece tipiche delle scuole e dei negozi. Si può realizzare con lo spray, che si trova in vendita nei negozi specializzati o nelle più semplici cartolerie. L’applicazione è semplice, mantenendovi a 10 cm di distanza spruzzatela soprattutto negli angoli, cercando di creare l’effetto gelo tipico della brina ghiacciata.

Neve con il cotone

Se l’idea di spruzzare il vostro vetro proprio non vi piace, potreste decorare la finestra con un valido sostituto: il cotone. Per essere, più precisi i batuffoli di cotone. Non vanno incollati, ma appesi. In che modo? Allora prendete dei fili trasparenti. Il nylon si presta bene e lo trovate con poco in merceria. A distanza di cinque-dieci centimetri fissate tra due nodini (uno sopra e uno sotto) il vostro batuffolo. Dovete realizzare più fili, di lunghezze diverse e poi li applicate sullo stipite in alto. L’effetto deve essere di una nevicata.

Vetrofanie natalizie e stencil

Per i bambini, in commercio, trovate moltissime vetrofanie da applicare sul vetro in modo facile e soprattutto senza sporcare. Sì, ok, le ditate ci sono, ma quelle vengono via con molta facilità. Altrimenti con gli spray colorati o la classica neve, potreste usare le sagome degli stencil e realizzare un disegno bellissimo sul vetro. Lo stesso effetto lo potete realizzare prendendo un cartoncino e disegnando delle sagome. Mi raccomando per ritagliare usate un taglierino, perché vi serve il buco per realizzare il disegno. Fate prima una prova su carta e poi passate al vetro.

Candele natalizie

Nei paesi del Nord non c’è una finestra senza delle candele e un bel centrotavola. Come si realizzano sia l’uno sia l’altra ve lo abbiamo già raccontato. In questo caso ci tengo a soffermarmi sul problema sicurezza. Vanno accese sempre lontane da fonti infiammabili, quindi evitate la neve di cotone o tenetele lontane dalle tende. Esistono anche quelle elettriche, che forse sono meno belle e calde, ma regalano comunque un effetto piacevole, soprattutto in piena sicurezza.

Ghirlande

Non immaginate solo la ghirlanda tonda, ma rami di pino che incorniciano la vostra finestra. Se vi piacciono quelle classiche circolari, le potete affrancare con un bel nastro e appenderle alla vostra finestra, magari alternandole con delle bellissime palle in cristallo tutte dipinte a mano.  Altrimenti andate dal fiorista o nelle serre e comprate dei rami. Una volta a casa spruzzateli di lacca perché non perdano gli aghi. Poi applicate decorazioni di diverso genere: fiocchi, bacche, frutta secca, perline. Quando avete fatto con del fil di ferro e del nastro adesivo, possibilmente tono su tono, dovete applicare la decorazione lungo il profilo della finestra. È un’operazione un po’ complicata, ma di grande effetto.

 

Photo Credits| ThinkStock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>