Livella

di Mariposa Commenta

La livella è uno strumento di uso comune e serve per verificare la pendenza di una superficie. Esistono in commercio diverse tipologie di livelle, ma la più nota è quella con la bolla d’aria al suo interno, chiamata anche livella torica o sferica. È possibile però trovare anche la livella ad acqua o quella laser.

Livella a bolla

È un’asta in acciaio con al suo interno una piccola ampolla (sferica) con un liquido e una bolla d’aria al suo interno. La bolla tende a posizionarsi sempre nel punto della sfera più lontano alla superficie terrestre, ovvero il centro della sfera stessa. Per verificare quindi che una superficie sia dritta, in orizzontale o verticale, basterà appoggiare la livella e guardare se la bolla sta al centro.

Livella laser

Questa livella non misura la pendenza, ma serve per tracciare delle linee luminose in grado di verificare tutti i punti che appartengono a un unico piano (sia al chiuso sia all’aperto). Per farlo, al suo interno sono presenti tre diverse livelle (una per direzione). Esistono diversi apparecchi in commercio e quasi tutti appoggiano su un trepiede, in modo tale che lo strumento sia perfettamente in equilibrio e il margine di errore sia il più basso possibile.

Livella ad acqua

La livella ad acqua è molto simile a quella sferica. Alla base di questa misurazione c’è la teoria dei vasi comunicanti. L’utensile, infatti, è composto da due contenitori trasparenti graduati e collegati, all’interno del quale c’è dell’acqua. Ovviamente sono inseriti in una tubazione flessibile. Quando il livello dell’acqua è lo stesso in entrambi i contenitori, il piano è posizionato in modo diritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>