Come adattare il giardino al cane

di Marco 0

Come adattare il giardino al cane

Non arrabbiatevi se avete curato con tanto amore il vostro giardino, poi arriva il vostro cane e ve lo distrugge. Forse non avete fatto abbastanza per renderlo, come direbbero gli americani, dog-friendly. E’ perfettamente normale per un cane di scavare buche perché ha bisogno di un qualche tipo di intrattenimento e scavare è l’attività preferita di quasi tutti gli amici a quattro zampe.

Tuttavia, se volete che il vostro giardino rimanga intatto pur consentendo al vostro cane di accedervi liberamente, di seguito trovate alcune idee su come creare un giardino adatto ad un cane che non verrà distrutto appena voltate lo sguardo.

Fase 1: Progettatelo bene. Prima di procedere con il giardinaggio, sarebbe saggio fare un piano disegnato per assicurarsi che vi sia spazio sufficiente per il cane per correre e sfogare l’energia che non può trattenere, ma in sicurezza.

Fase 2: Traccia dei percorsi. Nel progettare e creare il giardino, è altamente consigliato disegnare una particolare zona del giardino come se fosse un percorso. Fondamentalmente è possibile utilizzare il legno, cemento o pietre piatte per costruirlo. Questo sarà il percorso principale che utilizzerà il cane per girare nel giardino. Naturalmente, sarà necessario insegnargli ad usarlo.

Fase 3: Proteggi il tuo giardino. Per l’area dove ci saranno vegetazione o fiori, assicuratevi di mettere una sorta di barriera che servirà da limite al vostro cane. Le recinzioni di legno vanno bene qui. Se volete qualcosa di più drastico, allora si può risolvere con l’opzione più costosa, un recinto invisibile elettrificato. Questo sistema impedirà al cane di oltrepassare un certo confine invisibile a causa di una lieve scossa elettrica. E’ così leggera che non dovrete preoccuparvi, non gli farà male.

Fase 4: Evitare prodotti tossici. Per rendere il giardino sicuro per la salute del vostro cane, prendere in considerazione di evitare l’uso di piante che possono essere tossiche e pericolose per i cani, ed evitare di utilizzare fertilizzanti chimici ed altri prodotti che potrebbero fargli male. Assicurarsi inoltre di evitare piante spinose e pungenti, perché i cani mettono in bocca tutto ciò che trovano.

Fase 5: Istruire il cane. E’ importante che gli insegnate che non va bene scavare buche in giardino ed invece assicurarsi che il cane non si annoi mai. Fornitegli giocattoli ed altre distrazioni altrimenti per passare il tempo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>