Come aumentare la propria energia

di Gianni Puglisi 0

Come aumentare la propria energia

Gli esseri umani vantano la presenza di un orologio interno in grado di controllare i vari periodi del giorno, regolati a seconda dei momenti dal bisogno di essere svegli o, al contrario, di riposare. Le stagioni, tendono a far variare i bioritmi e ogni persona, alla fine, riesce ad adattarsi, di solito senza grosse difficoltà, alle lunghe giornate invernali e a quelle soleggiate dell’estate. Se si èè in grado di entrare in sintonia con i nostri ritmi energetici interni ed esterni, l‘energia naturale aumenta.

Per stabilizzare su livelli alti la vostra energia, ecco cosa fare:

  • se riuscite, cercate di abbandonare i ritmi artificiali dell’orologio. Riuscendo ad organizzarvi con i vostri impegni lavorativi e sociali, se potete in inverno cercate di dormire di più, almeno fino a quando non spunta il giorno e cominciate ad alzarvi prima con l’arrivo della mezza stagione, per essere pronti d’estate a non poltrire nel letto, ma correre a mare. La meditazione e lo yoga, vi possono aiutare molto in questo senso.
  • prima di iniziare con i vostri impegni quotidiani, chiudete gli occhi e cercate di controllare la vostra energia in ogni parte del corpo. Individuate le aree rigide, quali parti sentite meglio e lo stato emotivo del vostro cuore. No giudicatevi, però, cercate soltanto di individuare lo schema energetico di quel momento.
  • sdraiatevi con le mani sulla pancia e passate in rassegna ogni parte di voi. Immaginate che durante il respiro, siate in grado di immagazinare forza ed energia all’interno di un serbatoio immaginario.
  • non restate sempre all’ultima o in prima fila in palestra, ma cambiate spesso postazione. Noterete subito dei cambiamenti a livello energetico e di concentrazione.
  • se siete troppo stressati e concentrati sul lavoro, provate a cammniare un poco all’indietro e il cervello, provando nuove sensazioni, avrà una sorta di reset.
  • battete ritmicamente il cuoio capelluto con la punta delle dita, partendo dalla fronte fino ad arrivare alla nuca. Vedrete che riuscirete a stare meglio e rilassarvi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>