Come comprare casa

di Marco 0

Come comprare casa

Acquistare una casa è probabilmente il passo più importante della propria vita, e per questo va ponderato con molta attenzione. Si avrà a che fare con mucchi di scartoffie, confronti con le banche per ottenere un prestito, venditori che contratteranno al rialzo la vostra offerta, ecc.

Lo sappiamo che si tratterà di un’impresa molto complicata, ma prima o poi andrà fatta. Per questo vi elenchiamo i passaggi di massima da intraprendere per permettervi di organizzare al meglio il vostro tempo.

Fase 1: Capire quanto sei in grado di spendere. Si consideri un acconto iniziale, i costi, mutuo, assicurazione e tasse.

Fase 2: Decidere dove vuoi vivere. Pensate al vostro lavoro, sia alla distanza da percorrere per andare in ufficio che quella per le scuole e gli altri servizi. Fatto questo passaggio, valutare il valore di rivendita delle case nei diversi quartieri.

Fase 3: Pensate a che tipo di casa si desidera. Volete una casa nuova, che richiede poco o nessun rimodellamento? Preferite una casa vecchia meno costosa ma che potrebbe richiedere delle ristrutturazioni? Una camera da letto o due? Vuoi vivere in un condominio o in una casa autonoma?

Fase 4: Inizia a dare un’occhiata alle case sul mercato per farti un’idea. Più case si guardano, più chiara sarà l’idea che si avrà su cosa possono offrire e cosa puoi permetterti.

Fase 5: Rivolgiti ad un agente immobiliare che ti possa spiegare tutto nei dettagli.

Fase 6: Considera se comprare una casa tramite agenzia o se si vuol fare tutto da soli. L’agenzia costa di più, ma se si sta acquistando la prima casa, fare tutto in autonomia può essere complicato.

Fase 7: Trova un finanziatore o un garante per ottenere i requisiti per accendere un mutuo.

Fase 8: Trovata la casa ideale, è il momento di fare un’offerta.

Fase 9: Aprire un conto vincolato se l’offerta viene accettata. La banca eseguirà una ricerca per vedere se ci sono eventuali gravami in sospeso sulla proprietà.

Fase 10: Assumere un perito per verificare la casa è in ordine, ha bisogno di riparazioni che il venditore potrebbe non essere disposto a pagare o se la valutazione è corretta.

Fase 11: Far controllare al perito che la proprietà non abbia alcun danno effettivo o potenziale, come infiltrazioni d’acqua.

Fase 12: Quando voi e il venditore avete raggiunto un accordo sulle riparazioni da effettuare e su chi dovrà pagarle, chiudi tutti i documenti con la firma (prestito, assicurazione, ecc.).

Fase 13: Siete pronti per trasferirvi nella vostra nuova casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>