Come decorare le ante dell’armadio

di Mariposa 0

Come decorare le ante dell'armadio

Prima di buttare un armadio, soprattutto sano, è bene pensarci, perché oltre a essere uno strumento valido e molto utile, è anche una delle cose più costose dell’arredo di casa. È possibile decorando le ante ridargli nuova vita. Magari potreste spostarlo dalla camera e metterlo in corridoio, portarlo in una casa di campagna oppure utilizzarlo come back up in cantina. Una cosa sicura: non si deve buttare via nulla, quando con un po’ di fantasia e buona volontà si può rinnovare con il fai da te.

Prima di tutto il restyling può davvero essere semplicissimo, come estremamente complicato, dipende dal risultato che volete ottenere e anche dal materiale. Un armadio in legno due ante, per esempio, è un evergreen e può diventare tutto quello che desiderate. Ecco quindi qualche idea:

  • Cambiare colore. Dipingere le ante è sicuramente la cosa più semplice. Ricordate che prima va scartavetrato, poi trattato per rendere il fondo uniforme e per tappare magari i buchini dei tarli e infine dipinto. Non utilizzate il rullo ma il pennello, per evitare che resti il segno.
  • Decoupage. Perché fermarsi al cambio del colore quando è possibile, rivestirlo con il decoupage. Come sapete gli effetti che si possono ottenere sono diversi. Dopo aver scelto un colore di fondo, potete utilizzare della carta per creare delle fantasie o magari invecchiarlo con la tecnica del craquele.  Ricordate che alla fine è necessario sigillare il lavoro, con una vernice trasparente.
  • Stickers. Questa è forse la tecnica più facile, soprattutto se l’armadio è laccato o di compensato lucido (avete presente i mobili dell’Ikea).  Ci sono tanti soggetti adesivi, dalle figure astratte, agli elementi ricamati, a quelli floreali (dalle foglie ai rami), alle silhouette. Esistono addirittura delle immagini simil-tattoo, per realizzare decori geometrici e modulari. Sono davvero belli. Negli stickers possiamo aggiungere anche la tappezzeria, che risulta un’ottima soluzione soprattutto per mitigare l’armadio con il muro.
  • Decorazioni d’artista. Vanno tanto di moda questi mobili stile arte povera, su sfondo bianco e poi dipinti a mano, magari con le frasi di una poesia famosa o con la bandiera di uno stato. Sono molto facili da fare, dovete solo armarvi di pennello e colore, dopo aver dipinto il mobile come consigliato all’inizio.

Photo Credit | ThinkStock

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>