Come depurarsi in tre giorni con la dieta della frutta

di Gianni Puglisi 0

Quando il caldo si fa soffocante, mangiare un bel piatto di frutta fresca è la soluzione migliore: poche calorie, un gusto unico e un sano nutrimento che vi potrebbe anche fare perdere qualche chilo. Ecco allora che, per purificare il vostro organismo in tre giorni, oggi vi proponiamo la dieta della frutta: ovviamente utilizzeremo della frutta che ha delle proprietà diuretiche e lassative.

Come depurarsi in tre giorni con la dieta della frutta

 

Primo giorno: a colazione frutta di stagione con uno yogurt magro e un bicchiere di latte magro o tè. A pranzo optare per ananas e fragole. Spuntini e merenda a base di frutta. A cena, una grande porzione di macedonia accompagnata con yogurt magro.

Secondo giorno: a colazione una bella spremuta d’arancia o pompelmo, kiwi e tè o caffè, oppure un tè con due fette biscottate e un frutto. A pranzo, un frullato di banane, kiwi, fragole e altri frutti freschi di stagione. In alternativa un piatto di pomodoro e mozzarella ed un frutto a scelta. A cena, ananas e fragole. Sempre a merenda o per gli spuntini mangiate una banana o bevete una spremuta d’arancia.

Terzo giorno: a colazione spremuta, tè, pera o succo d’ananas, eventualmente aggiungendo due fette biscottate con la marmellata. A pranzo, un frullato di kiwi, yogurt e pere accompagnato da succo d’ananas e altri due kiwi. A cena, macedonia di fragole, frullato di melone e ancora kiwi.

Si tratta di una dieta che non dovrà essere svolta per più di tre o quattro giorni, eventualmente se volete proseguire chiedete consiglio al vostro medico ed inserite anche pasta, carne o pesce ed altri alimenti proteici.

Foto credit Thinkstok


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>