Come eliminare i cattivi odori dalle mani

di Gianni Puglisi 0

Come eliminare i cattivi odori dalle mani

Ci sono odori che più di altri sono difficili da togliere dalle mani e ne sa qualcosa la donna di casa, alle prese spesso con ingredienti dall’odore fastidioso. Pensiamo ad esempio alle mani di una casalinga intenta a pelare cipolle, a sbucciare l’aglio o a pulire il pesce (in particolare le acciughe).

Tre azioni tra le più antipatiche da eseguire in cucina, proprio perché l’odore lasciato da tali ingredienti sulle mani resta a lungo ed è particolarmente fastidioso.

Come fare dunque per eliminare l’odore di aglio, cipolla e pesce dalle nostre mani? Come sempre ci tocca ricorrere ai metodi della nonna, gli unici in grado di risolvere il problema con metodi naturali e non dannosi per la nostra salute.

L’odore del pesce si elimina con acqua fredda ed acqua ossigenata. Come fare? Si prende un catino e lo si riempie di acqua fredda; si aggiungono un paio di cucchiai di acqua ossigenata e poi si immergono le mani nella soluzione per qualche minuto. Il risultato è garantito.

In particolare, per eliminare l’odore di acciuga si utilizza acqua ed aceto (sempre versandoli in un catino ed immergendo le mani) o acqua e limone.

L’odore fastidiosissimo dell’aglio, invece, si elimina con delle foglie di prezzemolo. Come? Si strofina il prezzemolo tra le dita e poi si sciacqua abbondantemente con acqua fredda.

Il sedano invece (in particolare le foglie) serve per eliminare l’odore della cipolla dalle mani, sciacquando sempre con acqua fredda al termine dell’operazione. L’odore della cipolla si può eliminare anche con un metodo che prevede l’utilizzo di acqua e bicarbonato di sodio. Basta versare un po’ di bicarbonato in un contenitore, unire una quantità sufficiente di acqua affinché si formi una specie di “pappetta” e poi strofinare le mani con il composto. A questo punto si risciacqua con acqua fredda e l’odore della cipolla resterà solo un ricordo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>