Come eliminare i virus

di Daniela 0

Come eliminare i virus

Per chi naviga in internet il problema con cui prima o poi dovrà scontrarsi è quello di eliminare i virus che sono entrati nel computer; chissà quante volte, infatti, avrete notate qualcosa di strano nel funzionamento del vostro pc, come l’alterazione dei file, rallentamenti del sistema, errori e perdita improvvisa dei dati: questi sono tutti segnali che indicano che nel computer si annida un virus che mette a repentaglio sia l’intero sistema che i dati salvati nel computer.

Come eliminare i virus

Non esiste un unico virus: ognuno è diverso dall’altro e agisce in un modo particolare, per questo non c’è un’unica procedura per la loro eliminazione. Prima di iniziare le operazioni di rimozione dei virus con i programmi appositi, è bene disattivare il Ripristino configurazione di sistema, che si trova nel Pannello di controllo seguendo la seguente procedura:

Pannello di Controllo – Sistema – Ripristino configurazione di sistema – Disattiva ripristino configurazione di sistema.

In questo modo, sarà possibile modificare i files di sistema senza che Windows ripristini il file originale; alla fine della scansione antivirus, dovrete riattivare l’opzione di ripristino configurazione di sistema.

Eliminare i virus: i programmi antivirus

La soluzione migliore è quella di dotarsi di un buon antivirus, ce ne sono di molto buoni anche gratuiti scaricabili da internet; la scansione dell’antivirus deve comprendere tutti i dischi e, una volta completata, bisogna eliminare tutte le minacce trovate e riavviare il pc. Affinché l’antivirus funzioni correttamente è necessario scaricare periodicamente gli aggiornamenti: in questo modo il vostro pc sarà sempre protetto anche dai nuovi virus.

Talvolta la presenza di virus nel sistema può dipendere anche dal fatto che non il sistema operativo non è aggiornato e quindi è bene istallare tutte le patch del software di base. In ogni caso il miglior modo per scongiurare infezioni da parte dei virus, è evitare situazioni a rischio, e quindi non accettare file sospetti provenienti da utenti di programmi di messaggistica istantanea, non aprire e-mail con allegati provenienti da mittenti sconosciuti e non navigare in siti non sicuri.

 

[Foto]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>