Come far capire che vi state annoiando con il linguaggio del corpo

di Marco 0

Come far capire che vi state annoiando con il linguaggio del corpo

Una persona parla non solo con la bocca, ma anche con il modo in cui muove tutto il corpo. In effetti, il linguaggio del corpo è un grande indicatore di ciò che una persona sta veramente pensando e sentendo. Molte volte, si può anche dire se una persona è annoiata basandosi sul suo atteggiamento, anche se dice il contrario. Qui ci sono alcuni indizi per capire, attraverso il linguaggio del corpo, se una persona si sta annoiando, oppure alcuni atteggiamenti da tenere per far capire che siete voi ad annoiarvi.

Fase 1: Guardare gli occhi. Sembrano vitrei? Guardano nel vuoto? Lo sguardo vaga in cerca di qualcosa di più interessante? Se non c’è un contatto visivo e si nota che l’altra persona sta guardando ovunque, ma non voi, le probabilità sono molto forti che si stia annoiando. Se una persona è impegnata nella conversazione o attenta o divertita, manterrà il contatto visivo.

Fase 2: Postura. Se la persona è interessata a quello che stai dicendo, si china in avanti. Se si annoia, può probabilmente rilassarsi o stare in posizione meno tesa. Se la persona ha una posa molto rilassata, come stare appoggiata sullo schienale della sedia con le braccia poste dietro la testa, vuol dire che è molto annoiata e probabilmente si sta addormentando. Una persona che si annoia non appare allerta.

Fase 3: Sbadigli. Sbadigliare è una spia rossa, il miglior modo per far capire che ci si sta annoiando. Non solo, forse l’altra persona è anche assonnata. Se una persona pensa che tu o l’argomento trattato siate eccitanti, sembrerà allerta o cencentrata, indipendentemente dal suo benessere fisico o condizione.

Fase 4: Seguire il discorso. Se si pongono domande durante la conversazione, probabilmente la persona annoiata che non ti ha ascoltato non saprà rispondere perché la sua mente è già lontana.

Fase 5: Agitazione. All’altro estremo, una persona annoiata può anche sembrare irrequieta. Se non sta ferma o ha messo le braccia sopra la fronte, è probabilmente annoiata e pronta a disimpegnarsi dalla conversazione. Altri segnali sono battere il piede o prendere respiri profondi o esalazioni di impazienza, battere le dita di continuo, le braccia e le gambe non riescono a stare ferme, l’irrequietezza è sempre più evidente. Tutti questi sono segnali di noia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>