Come fare il chutney di mele

di Gianni Puglisi 0

Oggi vi vogliamo insegnare a realizzare un ottimo prodotto, adatto non solo per la colazione e la merenda, ma anche per accompagnare formaggi ed altri stuzzichini: si tratta del chutney di mele.

Come fare il chutney di mele

Ingredienti:

  • un kg mele circa
  • otto scalogni
  • 250ml di aceto di mele
  • 250g zucchero di canna
  • un limone succoso

Preparazione:

Per prima cosa procedete sbucciando le mele, tagliandole poi successivamente a dadini piuttosto piccolini che metterete in una scodella. A questo punto procedete facendoli passare sotto l’acqua corrente e mettendo sopra il succo di limone, per impedire che diventino neri: procedete poi pulendo e facendo a pezzettini piccoli anche lo scalogno: mele sbucciate e scalogno dovranno arrivare a circa un kg di peso.

Fatto? Bene, adesso non vi resta che mettere tutto il vostro composto in una pentola che sia antiaderente, in modo tale che non si attacchi alle pareti, unite aceto e lo zucchero di canna, cuocendo il tutto a fuoco lento per almeno un’ora, fino a quando comunque il composto non sarà consistente.

La consistenza ideale è quella della confettura: più o meno si tratta infatti dello stesso prodotto! Una volta terminata la cottura prendete dei barattoli in vetro, precedentemente bolliti in acqua, e lasciate in frigorifero per un paio di settimane per far si che il composto prenda il giusto sapore e gli ingredienti si possano amalgamare tra di loro per bene. Provate il vostro chutney  con una bella selezione di formaggi stagionati, vedrete che il composto darà al tutto un gusto davvero unico, esaltando il formaggio stesso.

Foto credit Thinckstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>