Come fare una collana di perline di carta

di Mariposa 0

Come fare una collana di perline di carta

Una bella collana lunga è quasi sempre un accessorio glam perfetto per completare sia un serioso look invernale sia uno sbarazzino outfit estivo. Le collane di carta poi sono meravigliose, perché leggerissime, colorate e poi economiche. Non vogliamo sminuire le pietre dure o le gemme preziose, ma quando si vive in una grande città e si è obbligati magari a girare in quartieri poco sicuri è sempre meglio non dare nell’occhio, così come possono essere fastidiose da indossare un’intera giornata. Sono davvero pesanti. La carta non dà questi problemi. E soprattutto è versatile.

Per confezionare una collana, è necessario prima di tutto creare le perline. Sono loro l’unità di misura da cui partire e onestamente sono anche il prodotto più complicato da realizzare. Come si deve procedere? Prima cosa reperite il seguente materiale:

  • 1 vecchio giornale (va benissimo un quotidiano o della carta da pacchi)
  • colla vinilica
  • pennello
  • stuzzicadenti
  • acrilici
  • decorazioni
  • vernice trasparente
  • forbice
  • righello

Se avete in passato seguito un po’ i nostri tutorial sulla cartapesta non avrete problemi. Questa ovviamente è una tecnica alternativa, ma potete usarle entrambe. Prima di tutto ritagliate dei triangoli molto lunghi. Considerate una base di 2 cm circa e un’altezza di 10cm. Devono quindi essere stretti. Poi con un pennello, ricoprire la superficie di colla vinilica.

Formate poi dei rotolini, avvitando la carta su uno stuzzicadenti. Mi raccomando non deve essere un involucro molto stretto. È necessario che siano abbastanza regolari, ma morbidi, soprattutto il primo giro, perché lo stuzzicadenti deve servire a fare il buchino interno per infilare la perlina, ma poi va levato. Fate tanti rotolini quando deve essere lunga la vostra collana.

Lasciateli poi asciugare e dipingete con i colori acrilici o le tempere. Vanno finiti, come per il decoupage con una vernice trasparente, cui potete anche aggiungere dei glitter o dei petali di fiori secchi per decorazione. Quando sono pronti potete infilare la collana.

In questo caso avete bisogno:

  • un filo trasparante in nylon
  • un gancio di chiusura
  • una forbice per tagliare il filo in eccesso.

Photo Credit | ThinkStock

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>