Come fare la colomba di Pasqua tradizionale in casa

di Gianni Puglisi 0

Come fare la colomba di Pasqua tradizionale in casa

Come per il Natale, anche la Pasqua ha i suoi dolci tipici, vale a dire le uova di cioccolato e la colomba; oggi impareremo come preparare in casa la tradizionale colomba pasquale. Fare questo dolce in casa non è difficile, anche se il procedimento è lungo perché prevede diverse fasi di lievitazione.

Colomba di Pasqua tradizionale, la ricetta

Ingredienti per la colomba: 500 grammi di farina Manitoba, 4 uova, 300 grammi di zucchero, 160 grammi di burro, 25 grammi di lievito di birra, 100 grammi di canditi all’arancia, due bustine di vanillina, acqua tiepida, un’arancia grattugiata, sale

Ingredienti per la glassa: un albume, un cucchiaio di zucchero, mandorle non sbucciate, farina di mandorle e granella di zucchero.

Preparazione

Per prima cosa sciogliete il lievito di birra in un po’ di latte e poi aggiungete 120 grammi di farina; mescolate bene e formate una palla che lascerete lievitare in un luogo caldo fino a quando sarà raddoppiata di volume, ovvero per circa un’ora.

Trascorso questo tempo, riprendete il composto e aggiungete metà dello zucchero, due tuorli e altra acqua tiepida; impastate bene e poi aggiungete altri 150 grammi di farina e continuate a lavorare l’impasto fino a renderlo ben compatto. Lasciatelo riposare in un luogo tiepido per un tempo compresa tra una e due ore, ovvero fino a far raddoppiare il volume. 

Riprendete l’impasto, unite la farina e lo zucchero rimanenti e il tuorlo; continuate a lavorare bene il tutto, aggiungendo anche 100 grammi di burro, in precedenza ammorbidito e fatto a pezzetti, e un pizzico di sale. Quando l’impasto sarà ben amalgamato, riponetelo in una ciotola che coprirete con un panno e farete lievitare per 12 ore.

Dopo le 12 ore di lievitazione, sgonfiate l’impasto e rilavoratelo aggiungendo anche i canditi, un tuorlo d’uovo, la scorza grattugiata dell’arancia, due bustine di vanillina e 60 grammi di burro ammorbidito; lavorare bene il tutto fino a ottenere un impasto omogeneo, dopodiché trasferitelo all’interno di uno stampa da colomba e lasciatelo lievitare fino a far raddoppiare il volume, ovvero all’incirca fino al bordo.

A questo punto preparate la glassa; montate un albume con un cucchiaio di zucchero, dopodiché aggiungete la farina di mandorle; la glassa dovrà avere una consistenza schiumosa. Spennellatela sulla superficie della colomba, poi distribuitevi la granella di zucchero e le mandorle non sbucciate. Infine, fare cuocere in forno caldo a 170° per circa 50 minuti.

 

Photo Credit | Thinkstock

 

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>