Come fare una corona d’alloro per la laurea

di Daniela 0

Come fare una corona d'alloro per la laurea

Quando si pensa alla laurea, oltre alla tesi, le prime cose che vengono in mente sono il tocco accademico, il tradizionale cappello nero dalla tesa quadrata, e la corona d’alloro che viene posta in testa al neo laureato dopo la discussione della tesi. Quella della corona d’alloro è una delle tradizioni più antiche e simboleggia la saggezza acquisita ed è un’idea carina per festeggiare la fine del percorso di studi. L’ideale sarebbe realizzare una corona d’alloro con le proprie mani dal regalare alla persona che si è appena laureata.

Prima di spiegarvi come fare una corona d’alloro per la laurea, scopriamo qualche curiosità; per gli antichi romani la corona di alloro era un ornamento fatto con ramoscelli di lauro, detto anche alloro, che veniva posto sul capo di poeti e generali vittoriosi. In latino, la corona di alloro era chiamata laurus o laurĕa, e indicava sia la pianta di lauro che, per estensione la vittoria; dalla parola laurĕa deriva anche il significato moderno di laurea e, quindi, il laureato è colui che porta la corona di alloro.

Come fare una corona di alloro per la laurea

Materiali: due o tre rametti di alloro non troppo fragile ma facilmente modellabile, fil di ferro di colore verde tipo quello usato dai fiorai e un po’ di nastro rosso.

Procedimento

Misurate i rami di alloro e il fil di ferro che devono essere abbastanza lunghi da poter realizzare un cerchio, indicativamente di circa un metro. Intrecciate il fil di ferro con i rami, facendo anche due o tre giri, stando attenti a non rovinare le foglie; con dell’altro fil di ferro chiudete bene i rami in modo da non farli slegare.

Infine, decorate la corona con dei nastri rigorosamente rossi perché rappresentano un nuovo inizio, ricordando di lasciare lunghi i due lembi all’inizio e alla fine in modo da poterli poi legare con un fiocco una volta che la corona verrà indossata dal neo laureato.

 

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>