Come fare il cappuccino a casa

di Mariposa 0

Il cappuccino è una delle bevande che più identifica gli italiani nel mondo, ovviamente con il caffè. Per noi è perfetto per una colazione completa, soprattutto se accompagnato da un bel cornetto caldo. Purtroppo però non sempre abbiamo a disposizione il bar sotto caso o la macchinetta dell’espresso. E allo come fare il cappuccino a casa?

Come fare il cappuccino a casa

Il segreto del cappuccino è la schiuma che deve essere montata e bella tonica. Per ottenere questa nuvola di latte è necessario utilizzare del latte intero (mai parzialmente scremato o diventerà un latte macchiato). Purtroppo questo ingrediente base lo rende abbastanza pesante da digerire e decisamente non adatto in caso di intolleranza al caffè.

Gli ingredienti del cappuccino sono 125 ml di latte e 25 ml di caffè. È possibile preparare un cappuccino cremoso anche senza possedere attrezzi specifici per montare il latte a schiuma: è sufficiente un semplice barattolo di vetro. Come si fa? Facile riempite il barattolo di vetro fino a un terzo e lo chiudete. Poi lo agitate fortissimo per circa 30 secondi. Fatto? Ora lo scaldate per altri 30 secondi nel microonde. Dovreste avere una bella schiuma. Fate il caffè, lo mettete nella tazza e aggiungete il latte caldo con schiuma.

Un altro metodo è usare il frullatore. In questo caso riscaldate il latte e poi lo inserite nel frullatore e lo montate fino a ottenere un bella cremina. Facile, vero? La stessa cosa si può fare anche con uno sbattitore elettrico, come quello che si usa per preparare il frappè o il caffè shakerato. Lo zucchero si aggiunge a parte, solo se è di nostro gusto. Mentre non deve mancare una spolverata di cacao.

 

Photo Credits | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>