Come fare le nappine per decorare la casa

di Mariposa 0

Come fare le nappine per decorare la casa

Impreziosire un mobile antico, legare una tenda, rifinire i cuscini o semplicemente appenderli alle chiavi delle porte. Le nappine arredano le nostre case da sempre. L’ultimo decennio ha affermato quello che è stato definito stile minimal, molto essenziale, senza fronzoli, basato su linee semplici e definite. Ovviamente, la moda è ciclica e alterna le tendenze. Si tornerà a breve a una casa un po’ più classica. Ecco quindi che le nappe saranno nei prossimi anni un elemento di decoro decisamente vintage, ideale anche per le abitazioni dei più giovani.

Se desiderate quindi creare questi oggetti per rendere più calda la vostra abitazione, seguite il nostro tutorial. Le nappe comunque possono essere utilizzate anche per decorare gli accessori. Quali? Ovviamente in dimensioni ridotte si possono appendere alle borse o magari finire un braccialetto. Di cosa avete bisogno.

  • Filo colorato in cotone o in lana
  • Ago
  • Nastrini in velluto o passamaneria
  • Perline
  • Cartoncino
  • Forbice
  • Metro
  • Matita e righello

Scegliete la lunghezza della vostra nappina. Disegnate poi un rettangolo con la lunghezza che volete ottenere e ritagliatelo. A questo punto avvolgete il filo (sul lato lungo) direttamente dal gomitolo. Considerate che una dimensione media per una cassettiera o un armadio è di circa 10/15 cm.

Una volta fatto, sfilate il cartoncino e appoggiate la lana arrotolata su una matita e fate girare il filo proprio sotto il corpo della matita, creando una strozzatura, che dovrà essere fermata con un nodino. A questo punto il vostro lavoro si presenterà come un otto, con la testa piccola e il corpo grande. Tagliate il cerchio più grande, in modo tale da ottenere tanti fili tutti lunghi uguali.

Ora con il velluto o la passamaneria potete decorare il nodino, magari fissando un bordino sottile proprio a definizione della linea. Un’altra cosa che si può fare è inserire delle perline dei fili pendenti (sia su tutta la lunghezza sia solo come capocchia). Il velluto può essere usato anche come elemento di congiunzione tra l’asola e la chiave. Se desiderate invece appenderla alla borsa o usarla come portachiavi, aggiungete un tradizionale ring.

Photo Credit | ThinkStock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>