Come fare la scopa scacciaguai della Befana

di Daniela 1

Archiviati Natale e Capodanno resta ancora l’Epifania prima di chiudere il capitolo delle feste natalizie. La festa della Befana viene, generalmente, considerata meno importante rispetto alle altre del periodo in questione, tanto da essere stata cancellata e poi reinserita nel calendario delle feste riconosciute. Tra le tradizioni legate alla festa dell’Epifania c’è la scopa scacciaguai, in pratica la versione in miniatura della scopa di saggina della Befana.

In Italia e in diversi Paesi europei, la scopa scacciaguai è considerata come una delle più importanti decorazioni delle festività natalizie e va appesa dietro alla porta di casa, o all’interno della casa stessa, in quanto ha il significato simbolico di spazzare via i guai, cioè di tenerli lontani dalla casa; proprio per questo, quindi, il posto ideale nel quale appendere la scopetta è vicino all’ingresso.

Nei negozi di articoli da regalo o nelle bancarelle natalizie si trovano tantissimi tipi di scopette scacciaguai, tuttavia realizzarle con il fai da te non è difficile: perché quindi non confezionare con le vostre mani questo simpatico portafortuna?

Come fare la scopa scacciaguai

Materiali: una piccola scopa di saggina, bombolette spray color argento o oro, nastri di stoffa rossi e dorati, forbici, nastro adesivo e alcune decorazioni per la scopa, come fiori, bacche o pupazzetti a tema.

Realizzazione

Dipingete la scopa di saggina con la bomboletta spray e fatela asciugare per 24 ore e poi passate alle decorazioni: potete attaccarci fiori, bacche e rametti con il nastro adesivo che poi andrete a coprire con i nastri di stoffa, oppure applicare un unico grande fiocco rosso alla base della scopa, oppure attaccare dei pupazzetti che ricordano la Befana o altre immagini a tema.

Una volta che avrete decorato la vostra scopa non vi resterà che attaccarla alla porta d’ingresso oppure incartarla con un foglio di nylon che chiuderete con un bel fiocco, e regalarla agli amici come portafortuna dell’Epifania.

La scopa scacciaguai può essere decorata anche con fiori e rami di piante:

Come fare la scopetta scacciaguai con i fiori

Un’altra decorazione tipica dell’Epifania è la calza della Befana

Come fare la calza della Befana

[Foto]


Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>