Come fare i segnaposti di Natale

di Gianni Puglisi 0

Come fare i segnaposti di Natale

Per dare un po’ di brio alla tavola di Natale la soluzione migliore è quella di usare dei segnaposti originali; certamente per indicare dove dovranno sedersi gli ospiti basta scrivere il nome su un cartoncino, ma volete mettere l’effetto decorativo e natalizio di una tavola preparata con cura nei minimi dettagli? Le possibilità per creare dei segnaposti di Natale sono tantissime, vediamo, quindi, qualche spunto facile e veloce da realizzare.

Segnaposti di Natale semplici

Per chi ama le soluzioni semplici propongo alcune di rivisitazioni del classico biglietto in cartoncino con il nome.

Segnaposti in cartoncino glitterato. Procuratevi un comune cartoncino di quelli che si usano per i bigliettini di auguri e decoratelo ai quattro lati con i glitter: potete usare quelli sfusi e, in questo caso, dovete prima applicare un po’ di colla ai lati del cartoncino in modo da farli attaccare, oppure adoprare le pratiche penne con i glitter che vi permetteranno di sbizzarrirvi di più con le decorazioni. Infine, con un pennarello rosso, scrivete al centro del biglietto il nome dell’ospite.

Come fare i segnaposti di Natale

Le palline dell’albero di Natale. Per impreziosire ancora di più i cartoncini con i nomi, legateli con un nastrino ad una pallina dell’albero di Natale, ovviamente scegliendone una di colore diverso per ogni commensale, magari da abbinare al colore dei glitter con i quali avrete decorato il cartoncino.

Un biscotto o un tarallo. Se siete brave a fare i biscotti dalle forme natalizie potete usarne alcuni come segnaposti; nel foro che avevate destinato ai gancetti per appendere i biscottini all’albero, fate passare un nastrino rosso al quale attaccherete il nome dell’ospite. In alternativa, usate un tarallo che decorerete formando un fiocco da una parte all’altra e con il solito cartoncino.

Un nastro che lega il tovagliolo. Questo tipo di segnaposto ha una valenza soprattutto affettiva più che decorativa; realizzarlo è semplicissimo, basta legare un nastro intorno al tovagliolo come se fosse un pacco regalo ed applicarci un comune biglietto bianco nella cui parte visibile scriverete il nome del commensale; la vera sorpresa sta nella parte non visibile del biglietto, nella quale scriverete una dedica o un augurio speciale pensato per ogni ospite.

Segnaposti di Natale elaborati

Passiamo ora ai segnaposti un po’ più elaborati, ideali per tutti coloro che amano creare qualcosa partendo da diversi materiali.

Bastoncini di cannella. Procuratevi dei bastoncini di cannella, riuniteli in mazzetti di tre per ogni segnaposto e legateli insieme con del filo di ferro che poi andrete a coprire con un nastro rosso con il quale realizzerete un grande fiocco. Al centro del fiocco attaccatevi, con la colla a caldo, una fettina di arancia essiccata, una pigna o un altro tipo di decorazione natalizia; infine, applicate il cartoncino con il nome dell’ospite, a uno dei lembi del fiocco.

Come fare i segnaposti di Natale

Mollette di legno decorate. Procuratevi delle mollette di legno, vanno bene anche quelle da bucato, dei cartoncini colorati e la colla; dai cartoncini ricavate delle figurine natalizie che poi andrete a ritagliare e ad attaccare sulle mollette, creando delle decorazioni; con questo sistema potete realizzare angioletti, Babbo Natale, stelle, abeti e tanto altro. Il nome dell’ospite scrivetelo con un pennarello nero direttamente sulla molletta.

Pupazzi di neve di polistirolo. Procuratevi delle palline di polistirolo dalle dimensioni diverse, una base quadrata sempre in polistirolo, dei nastri rossi, spilli con la capocchia rossa e nera e un cartoncino per scrivere il nome. Create un pupazzetto di neve attaccando i diversi componenti di polistirolo: alla base quadrata andrà attaccata la pallina più grande che sarà il corpo e infine, quella più piccola che sarà la testa. Con gli spilli create occhi, naso e bocca, o in alternativa, disegnateli con un pennarello, e con i nastri realizzate cappello e sciarpa del pupazzo; infine, sempre con uno spillo, applicate il cartoncino con il nome dell’invitato al pupazzo di neve.

Photo Credit: Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>