Come gestire le riunioni di condominio

di Andrea 0

Come gestire le riunioni di condominio

Prima o poi capita a tutti di dover partecipare ad una riunione di condominio. Certo sono utili per cercare di risolvere i problemi che di volta in volta capitano in un palazzo però che noia barcamenarsi tra millesimi, quote condominiali e maggioranze da raggiungere perché le assemblee possano essere valide.

Oggi però abbiamo a disposizione uno strumento in più per facilitarci il compito per seguire al meglio e gestire le riunioni di condominio. Stiamo parlando di iCondo una comoda applicazione per iPhone e iPad adatto soprattutto per gli amministratori di condominio.
iCondo risulta però utile per quanti di voi possiedano un immobile di proprietà per potersi tenere aggiornati circa le convocazioni delle assemblee, avere un promemoria di ciò di cui si è parlato negli incontri precedenti e controllare i conteggi delle quote condominiali che vengono richieste.

L’applicazione è disponibile in due versioni, quella Lite che è gratuita ed è in grado di gestire fino 4 condominii e quella Full che invece è a pagamento ed in grado di gestire un numero infinito di condominii ed è privo di pubblicità.
iCondo comprende un menu principale da cui è possibile accedere alla lista condominii con la quale potrete visualizzare, inserire e cancellare i vari condominii che gestite. I Millesimi con cui gestire i conteggi dei millesimi di ogni proprietario. Lista assemblea con cui potrete consultare la lista delle assemblee condominiali già avvenute e quelle da fare in futuro.Localizzazione con cui potete visualizzare una mappa su cui sono segnati tutti i condominii di cui vi occupate.

Inoltre, con iCondo avrete un valido mezzo per come gestire le riunioni di condominio nel modo migliore grazie anche alla funzione che vi consente di programmare le assemblee condominiali inserendovi l’ordine del giorno e dandovi la possibilità di inserire sia i nominativi di quelli che saranno presenti alla riunione sia di quelli che hanno inviato eventuali deleghe.
Potrete poi gestire le riunioni di condominio facendone partecipe anche chi non era presente all’assemblea in tempi brevi grazie alla schermata Strumenti con cui andrete ad inviare tramite email tutti i dati presenti nel database inerenti la riunione stessa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>