Come guidare nella nebbia

di Marco 0

Come guidare nella nebbia

Se c’è una condizione più pericolosa delle altre di guidare, questa è la nebbia, anche più della pioggia e della neve. La nebbia infatti potrebbe nascondere qualcosa che potrebbe essere poco visibile e causare incidenti. Ma ci sono casi in cui non avete una scelta, e siete costretti a guidare. Ecco dunque alcuni consigli su come essere sicuri quando si guida in condizioni di nebbia.

Fase 1: Essere in condizione di guidare. Questa è una raccomandazione valida anche per una giornata soleggiata. Siate certi che se avete intenzione di guidare, non abbiate condizioni alterate (alcool, droghe, sonno, ecc.). Inoltre, non guidate se non siete emotivamente equilibrati. Essere troppo tristi o troppo felici quando si guida potrebbe mettervi nei guai.

Fase 2: Verificare che l’auto sia in buone condizioni. Assicurarsi che il parabrezza e gli specchietti retrovisori siano puliti in modo da poter avere una visibilità ottimale. Inoltre, i fari devono funzionare correttamente. La pressione dei pneumatici deve essere al massimo.

Fase 3: Controllare l’orologio. È necessario controllare di avere tutto il tempo necessario per arrivare a destinazione perché la fretta, specie in condizioni di nebbia, potrebbe essere fatale. Se per arrivare in tempo ad un appuntamento dovete correre, forse è meglio rimandarlo.

Fase 4: Accendere il motore. Accendere il riscaldatore ed effettuare le regolazioni in modo che l’aria raggiunga il parabrezza per non creare appannamento proprio quando può diventare pericoloso. Ciò consentirà all’aria secca di mantenere l’umidità da condensa sul parabrezza in modo da non farti distrarre per dover pulire.

Fase 5: Non prendere per scontati i segnali di pericolo. Questi segnali sono cruciali per la guida, specialmente con condizioni meteorologiche a rischio. Seguire i limiti di velocità.

Fase 6: Mantenere la distanza dagli altri veicoli. Se un automobilista ti sta troppo vicino, forse è meglio farlo passare piuttosto che accelerare voi. In questi casi è meglio guidare lentamente. Spesso inconsapevolmente guidiamo troppo veloci perché la nebbia fa un po’ paura e vogliamo uscirne il più velocemente possibile. È necessario pensare che la priorità principale è essere prudenti per non rimanere intrappolati in un incidente.

Fase 7: Utilizza le luci fendinebbia solo quando necessario perché queste sono sgradevoli per le auto provenienti dalla direzione opposta, mentre sul retro potrebbero confondersi con le luci dei freni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>