Come montare il bastone per le tende

di Gioia Bò 0

Come montare il bastone per le tende

Avete appena ristrutturato la vostra casa ed è giunto il momento di pensare a tutti quegli arredi che la rendano veramente accogliente. Tra le altre cose, avete scelto dei tendaggi che rivestano l’ambiente, proteggendovi anche dalla curiosità del diripettaio. Ma come fare per montare i bastoni delle tende in modo efficace?

L’operazione potrebbe sembrare di estrema difficoltà per coloro che sono poco abituati ai lavori di tipo manuale, ma seguendo i nostri consigli avrete le vostre tende in bella mostra in men che non si dica.

Prima di tutto occorre decidere se sia meglio la posa a muro o a soffitto, scegliendo poi il bastone adatto in base alle nostre esigenze. Non tutti i bastoni e – soprattutto – non tutti i supporti sono uguali, per cui sin da subito bisognerà orientarsi su qualcosa di non troppo complicato da installare.

Cominciamo col dire che la lunghezza del bastone per le tende deve superare quella della finestra di lameno 50 centimetri, in modo che la tenda stessa non intralci il passaggio nel momento in cui è completamente aperta.

Per montare nel modo corretto il bastone è necessario munirsi di un metro e di una matita, segnando via via i punti ove andranno posizionati i supporti. E’ importante che il bastone sia collocato ad una distanza di almeno 5 centimetri dalla parte superiore della finestra. E allora cominciamo a segnare questa misura direttamente sul muro, in modo da semplicare il lavoro nel momento in cui andremo a praticare i fori.

Ora appoggiamo il bastone al muro e fissiamo i punti di appoggio dei supporti, sempre servendoci della matita.  Pratichiamo dei fori dove inseriremo i tasselli della giusta misura, facendo attenzione a non rovinare l’intonaco nella zona interessata. A questo punto non ci rimane che sistemare il bastone, inserendo le viti nei tasselli. Facile, veloce ed economico, senza bisogno di chiamare un esperto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>