Come proteggere i cani dal freddo

di Giulia Tarroni 0

Il freddo colpisce anche i nostri amici a quattro zampe, abituati al calduccio della casa ed ai raggi solari. Soprattutto se il pet non è abituato all’aria aperta, è anziano o cucciolo ed ha il pelo corto, fate attenzione: oggi vi vogliamo dare alcuni consigli utili per proteggere i cani dal freddo.

Come proteggere i cani dal freddo

Se il cane è molto sensibile agli sbalzi termici, soprattutto quando è in passeggiata e se la colonnina di mercurio tende al basso, mettetegli un cappottino caldo. No a quelli frivoli in cotone, ma optate per un cappotto in lana, semplice, che lo riscaldi veramente.

Attenzione poi alle zampe nel caso in cui vi sia il ghiaccio per terra: potrebbe infatti infilarsi tra le dita, provocando delle lesioni dolorose. Non dimentichiamo poi che in inverno l’acqua delle ciotole poste all’esterno può ghiacciarsi: cambiatela ogni mattina e mettete la ciotola in una zona che sia protetta.

Spazzolare il cane è molto importante specialmente in inverno per stimolarne la circolazione sanguigna e soprattutto rinnovare il sotto pelo, davvero importante perchè quello che protegge efficacemente il nostro pet dal freddo. Anche l’alimentazione ha il suo perchè e la sua importanza: scegliete nutrimenti che siano sostanziosi e proteici, per fare in modo che il cane possa utilizzare le sue riserve corporee per mantenersi al caldo.

Foto credit Thinsktock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>