Come proteggere file su iPhone

di Andrea 0

Come proteggere file su iPhone

È scientificamente provato. Quando durante una cena con gli amici si estrae dalla tasca il proprio iPhone, c’è sempre qualcuno che per un motivo o l’altro chiede di provarlo. In occasioni come queste, si cerca di essere sempre gentili acconsentendo alla richiesta dei propri amici ma nel proprio inconscio si è preoccupati di cosa questi possano fare una volta avuto lo smartphone fra le mani, quali foto possano aprire e quali documenti possano leggere. E allora perché non evitare questi inutili patemi d’anima con un’applicazione facile facile che permette di racchiudere i propri file più importanti in uno scrigno segreto protetto da password?

L’applicazione si chiama proprio Scrigno dei Segreti, costa 1,59 euro (in offerta, il prezzo standard è di 2,39 euro) e permette di creare un’area protetta su iPhone all’interno della quale racchiudere fotografie, video, documenti, appunti, contatti, password, PIN e molto altro ancora.

Se volete scoprire come proteggere file su iPhone con questa app, non dovete far altro che scaricarla sul vostro telefono, aprirla ed impostare la password che volete usare per proteggere i vostri dati. Potete usare una password alfanumerica standard, un PIN composto solo da numeri oppure un codice dot lock.

Una volta compiuto questo passaggio, si possono selezionare le foto, i video, le note e tutti gli altri dati da nascondere dagli occhi indiscreti. Scrigno dei Segreti è in grado di importare i contenuti del Rullino fotografico ma non di cancellare le foto dopo l’importazione, quindi quest’operazione va eventualmente fatta a mano.

Tra le funzioni avanzate della app c’è anche un sistema anti-furto che scatta una fotografia alla persona che sta usando iPhone ed ha inserito una password sbagliata per accedere ai file protetti. Insomma, se cercavate un sistema per proteggere file su iPhone, ne avete trovato uno davvero molto valido.

L’applicazione è universale, questo significa che se avete un iPad, potete usarla anche su quest’ultimo senza doverla acquistare una seconda volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>