Come proteggere i più piccoli su Internet bloccando i siti pericolosi

di Andrea 0

Come proteggere i più piccoli su Internet bloccando i siti pericolosi

Ormai si è abbassata sempre più l’età di coloro che si approcciano al computer. Infatti essendo il computer presente in quasi ogni casa, i bambini sono ben presto attratti da questo oggetto ai loro occhi quasi magico e se il loro primo contatto avviene per giocarci con un videogame, ben presto scoprono il mondo di Internet.

Ma come tutte le cose belle che hanno anche un rovescio della medaglia, navigare in Internet per i più piccoli può nascondere non poche insidie. Difatti se da una parte, è un ottimo sistema per studiare ed essere in contatto con gli amici, lasciando i bambini avanti ad un computer senza alcuna sorveglianza, può rivelarsi una vera e propria rete di pericoli.

Potrebbero infatti imbattersi in siti, di cui la Rete è particolarmente ricca, che per i loro contenuti non sono adatti alla loro età essendo solo per adulti (tipo siti porno, di gioco d’azzardo o con filmati particolarmente violenti ecc.). Certo, voi genitori non potete certo essere sempre attaccati ai bambini ogni qualvolta che questi si connettono ad Internet, anche per non bloccarli nella loro libertà.

Però un modo più discreto per proteggere i più piccoli su Internet bloccando i siti pericolosi c’è. Potrete infatti avvalervi di DNS Angel un semplice e gratuito programma che inoltre non necessita neanche di installazione. Con un semplice Click, il programma analizzerà i server DSN che abitualmente utilizzate e li sostituirà con altri più sicuri.

A questo punto vi chiederete come proteggere i più piccoli su Internet bloccando i siti pericolosi? Vi rispondiamo che DNS Angel, vi propone quattro opzioni di DNS sicuri e cioè: Open DNS Family, Norton Con. Safe 1, Norton Con. Safe 2 MetaCert DNS. Vi basterà allora scaricare il programma dal suo sito ufficiale, avviarlo e cliccare su una delle 4 opzioni per rendere la navigazione in Rete del vostro computer a misura di bambino.

La riprova che sul vostro computer la navigazione in Rete è ormai sicura per i piccoli di casa è data dalla comparsa di una icona a forma di cuore. Se proverete ad entrare in un sito pericoloso, vi comparirà una scritta in cui vi si dice che non è possibile accedervi in quanto facente parte di una di quelle categorie per cui è stato richiesto il bloccaggio.

Se poi volete disabilitare questa funzione, vi basterà cliccare sul pulsante Default DNS. Riepilogando, non ci resta che dirvi lasciate ai vostri figli la libertà di navigare in Rete da soli grazie al preventivo bloccaggio effettuato con DNS Angel che provvederà a proteggerli dai siti Web a loro inadatti anche in mancanza della vostra presenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>