Come riciclare gli albumi avanzati

di Daniela Commenta

albumi

Chi prepara spesso i dolci lo sa bene: in cucina avanzano sempre gli albumi d’uovo, molto spesso non impiegati nella preparazione di dolci o di altri piatti. Soprattutto se ne avanzano molti, però, è proprio un peccato buttarli via, ecco quindi, qualche idea per riciclare gli albumi.

Con gli albumi avanzati dalle altre preparazioni si possono ottenere altrettante leccornie, come ad esempio biscotti, torte e le classiche meringhe.

Tora agli albumi

Se avete a disposizione sei albumi potete preparare la torta agli albumi.

Ingredienti: sei albumi, 100 grammi di burro, 200 grammi di zucchero, 50 grammi di farina di fecola di patate, 50 grammi di farina, una bustina di lievito per dolci, 50 grammi di noci o di nocciole tritate e sale.

Preparazione. In una terrina unite tutti gli ingredienti tranne gli albumi, che andrete a montare a neve soda, e che unirete per ultimi al composto; sistemate il tutto in una tortiera imburrata e fate cuocere in forno a 200°C per 35 minuti.

Meringhe

Le meringhe sono uno dei metodi più diffusi per riciclare gli albumi, dato che basta montarli a neve; essenziale è tenere conto della temperatura che deve essere ambiente e se, possibile, montateli all’interno di una proteina di rame che serve a stabilizzare la schiuma.

Mousse al cioccolato

Gli albumi avanzati possono essere usati anche per realizzare dei biscotti o, ancora, per ottenere una mousse al cioccolato da leccarsi i baffi: basterà far fondere 250 grammi di cioccolato fondente ai quali andrete ad aggiungere sei albumi montati a neve fermissima insieme a 100 grammi di zucchero.

Biscotti agli albumi

Per quanto riguarda i biscotti con gli albumi avanzati, ecco la ricetta.

Ingredienti: 3 albumi avanzati, 300 grammi di farina, 100 grammi di burro ammorbidito, 120 grammi di mandorle tritare, 50 grammi di gocce di cioccolati, 50 grammi di latte, 200 grammi di zucchero.

Preparazione. Sbattete il burro con lo zucchero, unite la farina, il latte, le gocce di cioccolato e le mandorle; montate a neve gli albumi, uniteli al composto mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli. Su una teglia ricoperta con la carta da forno create dei mucchietti d’impasto con l’aiuto di un cucchiaio e fate cuocere in forno caldo a 180° per circa quindici minuti.

 

Photo Credit | Thinkstock

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>