Come salvare e ripristinare i driver su Windows

di Andrea 0

Come salvare e ripristinare i driver su Windows

Ogni volta che si formatta il PC o si installa un nuovo sistema operativo si ripresenta, puntuale, sempre lo stesso problema, quello relativo all’installazione dei driver, che ci vede sprecare minuti preziosi alla ricerca dei driver giusti per i componenti del nostro computer, per poi scaricarli e installarli uno a uno: in poche parole, un vero inferno. E se vi dicessimo che con Double Driver tutto questo si può evitare?

Double Driver è un ottimo software gratuito e no-install (che non richiede installazioni per poter funzionare) grazie al quale si possono salvare e ripristinare i driver su Windows in una manciata di click. Tutto quello che bisogna fare è avviare il programma, selezionare i driver da salvare e/o ripristinare (nel caso fossero stati già salvati in precedenza) e lasciar lavorare il programma. Ecco in dettaglio come funziona.

  • Prima di tutto, occorre collegarsi al sito ufficiale di Double Driver e scaricare il programma sul proprio PC cliccando sulla voce First Download Site collocata di fronte al nome del software;
  • A download ultimato, si può avviare il programma facilmente, estraendo il contenuto dell’archivio zip appena scaricato in una cartella qualsiasi e facendo doppio click sul file dd.exe;
  • Per salvare i driver presenti sul proprio sistema, non bisogna far altro che selezionare la scheda Backup presente nella barra degli strumenti di Double Driver e cliccare su Scan Current System per consentire al software di rilevare tutti i driver presenti sul sistema;
  • A scansione ultimata, basta mettere la spunta sui nomi dei driver di cui si desidera effettuare una copia di backup e cliccare sul pulsante Backup Now. Comparirà una finestra con il percorso in cui salvare i driver: cliccare sul pulsante per cambiarlo e cliccare su OK per avviare la procedura;
  • Per ripristinare dei driver salvati in precedenza (utile subito dopo una formattazione), occorre avviare Double Driver, selezionare la scheda Restore presente nella barra degli strumenti del programma e cliccare sul pulsante Locate Backup per selezionare la cartella in cui sono presenti backup dei driver da utilizzare;
  • Nella finestra che si apre, mettere la spunta su Other location, cliccare sul pulsante per selezionare la cartella in cui risiedono i driver da ripristinare e cliccare su Restore Now per completare la procedura.

Nel giro di pochi istanti, i vostri driver saranno salvati o ripristinati. Quasi come per magia. Semplice, no?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>