Come sbiancare i denti in maniera naturale

di Giulia Tarroni 0

Avere un bel sorriso con denti bianchi è un sogno per molti. Ci si rivolge ai professionisti del settore per sbiancamenti professionali, ma ci sono anche piccoli accorgimenti che potete adottare nella vita di tutti i giorni. Ecco alcune dritte utile per sbiancare i denti in maniera naturale.

Come sbiancare i denti in maniera naturale

Il bleaching

Il bleaching o sbiancamento professionale è un trattamento svolto dal dentista: grazie a questo metodo viene schiarito il colore dei denti soprattutto per coloro che fumano o assumono bevande macchianti, come il vino rosso o il caffè. In tal modo si eliminano le macchie accumulate nel corso degli anni.

Cenere di legno di noce

Un rimedio antico, ma ancora oggi efficace, è quello di applicare sui denti della cenere del legno di noce. Vi basterà mettere la cenere sullo spazzolino e spazzolare per bene tutta la dentatura, e vedrete che le macchie ostinate si attenueranno. Questo grazie alla presenza del idrossido di potassio.

Salvia fresca

La foglia di salvia fresca strofinata sui denti è il rimedio della nonna per eccellenza: si tratta di un metodo economico ma efficace, che potete fare comodamente a casa vostra massimo due volte la settimana. Non fatelo troppo spesso per non aumentare la sensibilità dentale.

Le fragole

Sapevate che anche le fragole sono considerate un buon rimedio naturale per sbiancare i denti in maniera naturale? Vi basterà mettere della polpa di fragola in posa sui denti per circa 5 minuti, e poi rimuoverla semplicemente con acqua. Le proprietà delle fragole sono in grado di eliminare le macchie dalla superficie dello smalto, anche in tal caso potete farlo massimo due volte la settimana.

Foto credit Thinckstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>