Come scegliere i confetti per il matrimonio

di Gianni Puglisi 0

Scegliere i confetti per il proprio matrimonio è importante, dato che si tratta di un dolce tipico proprio di questo importantissimo evento. Una volta i confetti erano solo di una tipologia, bianchi con la mandorla al suo interno, mentre adesso vi è l’imbarazzo della scelta. Fruttati, al cioccolato ma anche esotici, ecco come scegliere quelli più giusti.

Come scegliere i confetti per il matrimonio

La confettata

Una delle novità degli ultimi anni è senza dubbio proporre ai propri ospiti nel corso dell pranzo o della cena nuziale, della confettata, ovvero una selezione di diversi tipi di confetti. Ovviamente se non volete proporre dei gusti troppo forti, scegliete dei confetti classici, alla mandorla, alla frutta ma delicata, come amarena o cocco. Mettete i vari gusti proposti in delle ciotole di vetro, con un cartellino che indica il gusto: scegliete delle ciotole o dei contenitori di forme differenti, originali.

Scegliere i confetti giusti

Ovviamente anche il periodo in cui si svolgerà il matrimonio riveste la sua importanza: se vi sposate in estate, con un caldo torrido, evitate confetti al cioccolato che si potrebbero sciogliere con il calore o in generale dei gusti troppo dolci, che fanno venire più sete.

Preferite in ogni caso il colore bianco, dalla classica forma ovale, e ricordate di metterne sempre cinque nei sacchettini o nelle bomboniere, un numero che rappresenta gli auspici migliori alla vita di coppia. Se non volete fare delle bomboniere troppo vistose, un semplice sacchetto in organza sarà perfetto per contenerli: fate sacchetti con gusti differenti, per variare un pochino.

foto credit Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>