Come risparmiare sulle bomboniere per il matrimonio

di Daniela 0

Come risparmiare sulle bomboniere per il matrimonio

Le bomboniere sono uno degli elementi che non possono mancare in un matrimonio, ma ciò non significa che bisogna spendere un capitale per avere delle belle bomboniere; oggi scopriremo qualche trucco per non sfigurare e risparmiare qualche soldo.

Non volete rinunciare alle bomboniere professionali con tanto di oggettino ma avete pochi soldi a disposizione? Invece di rivolgervi ai negozi che confezionano le bomboniere, acquistate tutto quello che vi serve, cioè sacchetti, nastri, bigliettini e oggettini, direttamente all’ingrosso e dedicatevi voi stessi all’assemblaggio. In questo modo risparmierete un buon 30 per cento sull’importo delle bomboniere ma dovete considerare che il confezionamento vi porterà via un bel po’ di tempo e che quindi sarebbe meglio avere amici o parenti a disposizione che vi aiutino in questa operazione.

Se volete risparmiare ancora di più lasciate perdere l’oggettivo e realizzate soltanto i sacchetti portaconfetti, magari da scegliere in tinta con i fiori, con l’abito o con il resto degli addobbi; anche in questo caso potete risparmiare ulteriormente puntando sul fai da te, ossia confezionando i sacchetti con i confetti da soli.

Se avete una buona manualità e le bomboniere da realizzare non sono tante, potete farle da soli, ad esempio con il fimo; sicuramente sarà una soluzione molto gradita agli ospiti, ma prima di optare per questa verificate se ne vale effettivamente la pena e se avete il tempo: non ha senso arrivare sfiniti alla cerimonia perché avete dovuto preparare decine di bomboniere con le vostre mani.

Infine, una soluzione che sta prendendo sempre più piede è quella di scegliere le bomboniere del commercio equo e solidale; a parte che gli oggetti che vengono messi in vendita costano meno rispetto a quelli che si trovano nei negozi specializzati in bomboniere per il matrimonio, avrete anche l’occasione di fare del bene, il che è un ottimo modo per iniziare una nuova vita a due.

 

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>