Come scegliere le scarpe da calcio

di Gianni Puglisi 0

Come scegliere le scarpe da calcio

Le scarpe con i tacchetti non sono tutte uguali, e non stiamo parlando solo di qualità. I tacchetti, più precisamente, influiscono notevolmente sul rendimento in una partita, ma bisogna anche conoscere su quale campo da calcio si possono mettere e su quale no.

Esistono numerosi tipi e marche di tacchetti e questi sono utilizzati per specifiche condizioni di gioco. Essi possono avere un impatto sulla tue abilità di gioco, ma non aspettatevi che vi faranno trasformare in un grande campione. A parte il tipo, la marca, la dimensione ed il prezzo, ci sono ancora diversi fattori che dovete considerare quando si acquistano le scarpe da calcio. Dai un’occhiata ai consigli che seguono e ricorda, i tacchetti sono come le gomme per un’auto, aumentano la presa e la fluidità di movimento, ma per sfondare c’è sempre bisogno di tanto allenamento.

Fase 1: Considerare il terreno su cui si giocherà. Il materiale e il tipo di tacchetti che si comprano dipenderanno dal tipo di campo, dunque ci sono tacchetti ideali per i campi all’aperto e quelli per terreni sintetici per uso interno. Anche le condizioni meteo giocano un fattore importante per i tacchetti che si intendono utilizzare. Per il calcio a 5 o a 8 spesso non sono consentiti i tacchetti in ferro, ed in generale sono consentiti solo i tacchetti più piccoli, mentre per il calcio a 11 sono consentiti solo quelli più grandi e di ogni materiale, ma è consigliabile consultare il regolamento del torneo per maggiori informazioni.

Fase 2: Ci sono due gruppi di tacchetti. Quelli in cuoio usati per i campi secchi, come ad esempio quelli in terra battuta, da calciatori esperti. I principianti di solito usano tacchetti sintetici. Non hanno la sensazione di utilizzare grandi tacchetti di cuoio, ma sono adatti per l’uso in tutti i tipi di condizioni di gioco tra cui campi da calcio bagnato. Sono più facili da pulire ed hanno un prezzo inferiore rispetto ai tacchetti in cuoio. E poi ci sono quelli in metallo, usati anche dai professionisti, per i campi in erba vera.

Fase 3: Ci sono due tipi di tacchetti che si possono scegliere a seconda del vostro livello di abilità. Un principiante dovrebbe comprare le scarpe standard con tacchetti fissi che si possono usare in tutte le condizioni ed i tipi di superfici e forniranno al calciatore una maggior sicurezza. Quelli più “avanzati” e i professionisti di solito comprano tacchetti staccabili che si possono cambiare a seconda della superficie di gioco e delle condizioni meteorologiche. Un giocatore di calcio dovrebbe sempre consultare il proprio allenatore per un consiglio prima di acquistare le scarpe.

Fase 4: Acquistare il numero di scarpa preciso. Quando si comprano scarpe di cuoio, assicurarsi che siano della misura perfetta del vostro piede, in quanto si allargheranno con l’uso. Portate i calzettoni da calcio con voi quando andate a comprare le scarpe per assicurarsi che si adattino in modo corretto.

Fase 5: Guardarsi intorno e provare diverse marche di scarpe. Prima di trovare delle scarpe perfette per la conformazione del vostro piede dovreste provarne molte, e non è detto che se un vostro amico si trova bene con un modello, quello andrà bene anche per voi. Un consiglio può essere fare acquisti nel pomeriggio, quando i tuoi piedi sono già gonfi per aver camminato e ripropongono la forma che avrebbero giocando una partita. La sicurezza, prima della prestazione, è l’aspetto più importante da tenere a mente quando si comprano le scarpe da calcio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>