Come scegliere lo zaino per la scuola

di Gioia Bò 0

Come scegliere lo zaino per la scuola

Settembre, tempo di scuola. In alcune regioni d’Italia le lezioni sono già riprese, in altre riprenderanno tra qualche giorno, ma in ogni caso è tempo di infilare i libri nello zaino per tuffarsi nella lunga avventura. Già, ma quale zaino scegliere?

Molti genitori in questo periodo dell’anno si trovano a dover conciliare i desideri dei loro piccoli con altri fattori, quali praticità, prezzo e sicurezza e non sempre è facile trovare il giusto equilibrio tra i vari fattori.

E allora come orientarsi nella difficile scelta? Di seguito troverete alcuni criteri da seguire nella scelta dello zaino giusto per le spalle del vostro bambino.

Molti genitori da qualche anno a questa parte hanno ascoltato i consigli degli esperti, optando per il trolley, uno zaino munito di ruote, che non va a gravare sulla colonna vertebrale del proprio figlio. Ed ecco allora i corridoi delle scuole che si trasformano in una sorta di aereoporto, con trolley sparsi qua e là, sebbene il costo sia leggermente superiore a quello di un normale zaino da tenere sulle spalle.

Per chi invece vuole andare sul classico, c’è tutta una serie di regole da tenere a mente al momento dell’acquisto. Quali? Prima di tutto occorre verificare lo schienale, che deve essere rigido e munito della corretta imbottitura, per evitare che il peso dei libri finisca direttamente sulla schiena del bambino/ragazzo.

Le dimensioni devono essere proporzionate ai bisogni del bambino. Per intenderci, un bambino di prima elementare, che dovrà portare con sé un libro, un paio di quaderni ed un astuccio, non avrà bisogno di uno zaino di grandi dimensioni.

Di fondamentale importanza sono poi le bretelle, che devono essere piuttosto larghe, munite di imbottitura e regolabili, in modo da bilanciare il peso sulle spalle. Uno zaino a norma dovrebbe avere anche una cintura all’altezza dell’addome, così da evitare sbilanciamenti di peso durante il movimento.

Insomma, non lasciatevi convincere solo dal fattore-prezzo al momento dell’acquisto e non cedete ai capricci del vostro bambino, che magari preferisce uno zaino visto in tv, ma cercate di verificare che risponda ai giusti criteri di praticità e sicurezza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>