Come scrivere una lettera al Papa

di Mariposa 0

Come scrivere una lettera al Papa

Come si scrive una lettera al Papa? Nell’ultimo anno la figura di Papa Francesco ha riacceso la fede in molte persone e sono numerosi i credenti che si rivolgono alla più alta carica della Chiesa per avere una parola di conforto. Prima di tutto, evitate le email. È importante scrivere a mano, di proprio pugno, dando un tono più personale.

Evitate di utilizzare toni pomposi o parole forbite. È meglio essere educati e rispettosi, ma semplici. Esprimete con parole vostre quello che provate, la vostra situazione e cercate di non essere costruiti. Per scrivergli una lettera, l’indirizzo è il seguente: Sua Santità Papa Francesco, 00120 Città del Vaticano

Non c’è bisogno di mettere niente di più. Prima abbiamo detto che l’email resta un po’ impersonale. Non è l’unico problema, non esiste un indirizzo elettronico pubblico, ma potete passare attraverso l’ufficio stampa.  In questo caso il numero di fax è 06.698.85.373, mentre l’email [email protected]

Un altro modo è quello l’Elemosineria Apostolica, Ufficio pergamene – 00120 Città del Vaticano o tramite fax 06.698.831.32. qui potete anche fare richiesta per ottenere una Benedizione Apostolica su pergamena.

Infine, se si desidera vedere Papa Francesco di persona si può chiedere udienza. In questo caso bisogna contattare la  “Prefettura della Casa Pontificia – 00120 Città del Vaticano” o inviare un fax al numero 06.69 88 58 63. La Prefettura invia una risposta scritta solo ai residenti fuori Roma tramite fax o posta, mentre i biglietti per le udienze si possono ritirare all’Ufficio dove c’è il Portone di Bronzo (Piazza San Pietro).

 

Photo Credit | Thinkstock


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>