Come scrivere notizie per la radio

di Marco 1

Come scrivere notizie per la radio

I radiogiornali dovrebbero essere rapidi e precisi in quanto spesso l’ascoltatore non ha molto tempo per ascoltarli. Quindi sarà necessario strutturare il pezzo con le informazioni più importanti nella prima parte della trasmissione. Se il vostro compito è di scrivere delle notizie per la radiodiffusione, di seguito troverete delle indicazioni utili per facilitarvi il compito, soprattutto se è la prima volta che vi cimentate con questo onere.

Fase 1: Formattazione. Tutte le righe devono essere distanziate con interlinea doppia. Formattando così il foglio diventerà più facile per lo speaker leggere le news.

Fase 2: Usare il passato prossimo. Il tempo più usato per scrivere le notizie è il passato, anche se la notizia è accaduta molto tempo prima. Prendere atto che non è necessario scrivere notizie vecchie, a meno che non si tratti di fatti legati alla situazione attuale.

Fase 3: Scrivi come parli. Si dovrebbe scrivere in modo chiaro e diretto, e l’esempio più comune è il modo in cui si parla nella vita quotidiana. Gli stili di scrittura più elaborati vanno bene per il giornale o i blog, non per una notizia breve e diretta. La radio è anche un po’ più informale. È possibile testare il pezzo con la lettura ad alta voce e la registrazione, per vedere come suona. In questo modo si possono evitare parole che possono ingenerare confusione come uno scioglilingua.

Fase 4: Semplifica i numeri. Se c’è bisogno di menzionare dei numeri, non c’è bisogno di essere molto specifici quando si tratta di enormi quantità di cifre. Può essere difficile da dire 324.978, ma se dici solo “un po’ più di 320.000”, il messaggio può risultare più chiaro. Naturalmente, se avete a che fare con un numero piccolo, allora si può essere più precisi.

Fase 5: Inserimento di suggerimenti su come pronunciare un termine. Può essere veramente utile scrivere, accanto ad un nome straniero, la pronuncia in italiano.

Fase 6: Riduzione all’osso delle notizie. Essendoci poco tempo a disposizione e poca attenzione da parte degli ascoltatori, bisogna riportare solo l’essenziale della notizia. Per gli approfondimenti ci possono essere trasmissioni appropriate o altri media.


Commenti (1)

  1. Ma dove è possibile prendere le news di tutto il mondo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>