Come sembrare più magri

di Marco 0

Come sembrare più magri

A chi non piacerebbe apparire con qualche chilo in meno? Eppure non sempre è così facile seguire una dieta o uno stile di vita dimagrante. Mentre ci può essere tempo per perdere un chilo o due, non sempre è possibile perderne di più. Per questo esistono delle tecniche per sembrare, almeno agli occhi degli altri, un po’ più magri. Vediamo come.

Fase 1: Pelle più scura. Se è vero che il nero smagrisce, figuriamoci quanto può funzionare la pelle abbronzata. Le braccia sembrano meno flaccide, la pelle sembra più tonica, ma è sconsigliabile affidarsi ai lettini abbronzanti molto spesso in quanto potrebbero essere troppo rischiosi. L’alternativa sono lozioni autoabbronzanti, acquistabili in tantissimi negozi di cosmetica, che garantiscono una superficie liscia e abbronzata.

Fase 2: Vestiti scuri. Se sei un po’ in sovrappeso, i colori scuri come il blu ed il nero danno l’impressione di magrezza maggiore di un abito chiaro, o peggio ancora, tutto colorato. La regola del colore scuro si applica per qualsiasi capo d’abbigliamento, perfino per il costume da bagno d’estate.

Fase 3: Scarpe alte. L’altezza snellisce, quindi se siete donne, un paio di tacchi alti, magari associati ad un vestito nero, allungheranno la vostra figura rendendo l’aspetto delle gambe più sottile. Lo stesso discorso vale per il taglio del vestito, leggermente più lungo.

Fase 4: Strisce. Le righe orizzontali sono state di moda per qualche tempo. Ma da quando si è capito che aumentavano l’impressione del girovita, sono state sostituite con quelle verticali. Anche queste daranno l’illusione della magrezza, ma assicuratevi che le strisce siano sottili. Evitare i pois, specialmente se avete un viso paffuto. Inoltre evitare indumenti troppo attillati.

Fase 5: Curare i dettagli. Non sottovalutare il potere dei dettagli. Un taglio di capelli appropriato e ben curato, un intelligente make-up e altre piccole scelte come collane o orecchini possono spostare l’attenzione verso altri particolari che distolgono lo sguardo dal girovita.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>