Come sostituire una gomma bucata

di Marco 0

Come sostituire una gomma bucata

Qualsiasi proprietario di auto sa che uno pneumatico, prima o poi, va cambiato. Se ciò accade perché usurato, se ne può occupare un gommista, ma se la sostituzione va effettuata perché, mentre state viaggiando, la gomma si buca, allora dovrete cavarvela da soli. Poco male, sostituire una gomma non è così difficile. Di solito, dopo la prima volta che sostituite uno pneumatico, rifarlo diventa un gioco da ragazzi. Di seguito vediamo come fare per sostituire una gomma bucata.

Fase 1: Appena vi accorgete che lo pneumatico è a terra, la prima cosa da fare è rimuovere la gomma. Prima di tutto, bisogna assicurarsi di avere la ruota di scorta a bordo. Di solito nelle aree di servizio lee vendono, se riuscite a raggiungerle. Gli strumenti di cui abbiamo bisogno sono il cric e una chiave per bulloni. Prendeteli tutti e metteteli vicino alla gomma da sostituire.

Fase 2: Allentare i dadi. Prendete la chiave e allentate ogni dado, ma non rimuoverli ancora per ragioni di sicurezza. Per ora basta evitare che siano stretti.

Fase 3: Sollevare la vettura. Prendere il cric e posizionarlo sotto il supporto dell’auto nei pressi della gomma a terra. Se si utilizza un cric manuale, allora si dovrà ruotare una leva in modo da aumentare la presa al livello appropriato. Se si lavora con un cric idraulico, il lavoro sarà più facile dal momento che tutto ciò che bisogna fare è collegarlo e pompare per un paio di volte per alzare automaticamente la vettura.

Fase 4: Rimuovere la ruota. Rimuovere tutti i dadi allentati con la chiave e metterli da parte. Tenere l’intera ruota dai bordi su ogni lato e lentamente sollevare e sfilare. In alcuni casi, la ruota potrebbe essere un po’ dura da sfilare, così bisogna allentare e muovere un po’ prima di riuscire a toglierla. Con uno sforzo in più, la ruota verrà via. Mettetela da parte.

Fase 5: Installare la nuova ruota. Con la vecchia ruota fuori dalla sua sede, prendere la ruota di scorta e posizionarla sul disco della ruota. Assicurarsi che ogni aletta sia allineata con i fori correttamente. Far scorrere lo pneumatico fino a quando non è nella posizione corretta. A questo punto tieni la gomma ferma al centro con una mano, mentre con l’altra avviti i bulloni. Utilizzare la chiave per stringere ogni dado molto stretto, facendo attenzione a non tralasciarne nessuno.

Abbassare la vettura rilasciando il cric. Una volta che la vettura è stata abbassata, utilizzare la chiave per stringere tutti i dadi per l’ultima volta. Una volta fatto ciò, rimettere la gomma bucata e gli strumenti in auto, e potete ripartire.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>