Come tagliare e dividere i video avi (DivX)

di Andrea 0

Come tagliare e dividere i video avi (DivX)

Volete tagliare alcune “scene morte” da un video che avete sul computer ma non sapete come fare? Desiderate dividere in più parti un lungo film per poterlo salvare comodamente su due CD o altrettante penne USB? Non andate in panico, ci vuole poco. Ci vuole VirtualDub.

Si tratta di un software gratuito e molto facile da utilizzare che consente di tagliare e dividere i video avi (DivX) in pochissimi click e senza inutili perdite di tempo. Provatelo un paio di volte, seguendo alla lettera i nostri consigli, e vi sembrerà di averlo usato per anni.

  • Scaricare il programma gratuito VirtualDub da qui;
  • A download completato, aprire l’archivio zip scaricato ed estrarne il contenuto in una cartella qualsiasi;
  • Aprire con un doppio click l’applicazione VirtualDub.exe e cliccare prima su OK e poi su Start VirtualDub nella finestra che compare per accedere alla schermata principale di VirtualDub;
  • Utilizzare la barra di scorrimento grigia presente nella parte bassa della finestra per selezionare l’inizio della parte di video che si desidera tagliare/estrapolare e cliccare sul pulsante Set selection start (la freccia nera che va verso sinistra). Per essere più precisi nella selezione del punto, si può avanzare o indietreggiare di pochi secondi nel video usando i pulsanti con le frecce e le chiavi gialle sotto;
  • Utilizzare la barra di scorrimento grigia per selezionare la fine della parte di video che si desidera tagliare/estrapolare e cliccare sul pulsante Set selection end (la freccia nera che va verso destra);
  • Per tagliare la porzione di video selezionata (e quindi cancellarla), basta premere il tasto Canc sulla tastiera del computer o selezionare la voce Delete dal menu Edit. Fatto ciò per ogni porzione di filmato da cancellare, si può salvare quello che rimane (senza effettuare lunghe compressioni) selezionando la voce Direct Stream Copy dal menu Video e cliccando sull’opzione Save as AVI dal menu File;
  • Per dividere la porzione di video selezionata (e quindi salvarla senza il resto del filmato), basta selezionare la voce Direct Stream Copy dal menu Video e cliccare sull’opzione Save as AVI dal menu File. Ripetere l’operazione per ogni porzione di video da salvare (es. prima metà e seconda metà di un film da mettere su più CD o penne USB).

Il processo di salvataggio dei video dovrebbe durare pochi istanti in quanto, come accennato precedentemente, non prevede la ricompressione dei filmati. Divertitevi!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>