Come truccare la donna dai capelli rossi

di Francesca Spanò 0

Come truccare la donna dai capelli rossi Ogni donna, ma soprattutto ogni carnagione e tinta di capelli, ha un suo trucco che serve, più che altro, a valorizzare la persona e ad esaltarne i tratti. La donna rossa è molto femminile e di solito, trasmette grinta e fascino. Il colore della pelle può essere molto chiaro o appena dorato e, in entrambi i casi, serve un make-up dai toni caldi e solari. Ancora più interessanti sono le nuances naturali, ma anche chi ha scelto questa tinta perchè la trova di moda deve comunque truccarsi seguendo le sfumature più adatte. In questo senso, vanno molto bene i riflessi e i colpi di sole che incorniciano il volto.

  • gli occhi delle rosse possono essere azzurri, verdi, castani o grigi e, in tutti i casi, i migliori ombretti sono quelli bruni e caldi;
  • la carnagione è piuttosto fredda per la presenza di quantità moderate di melanine e, quindi, bisogna riscaldarla con un tono che va dal rosa al pesca;
  • se le ciglia sono chiare va bene il mascara marrone, che dona uno sguardo più pacato rispetto al nero. Per definirlo di più però si può optare per una riga sottilissima di eyeliner bronzo scuro;
  • no agli ombretti troppo accesi perchè non si armonizzano con il viso, soprattutto se si avvicinano alle tonalità del rosa, azzurro e verde;
  • no neanche ai rossetti troppo chiari e freddi;
  • se le sopracciglie sono troppo chiare, si possono evidenziare con una matita tortora o marrone rossiccio;
  • con la matita, nera o marrone, va bene delineare il bordo della palpebra ed, eventualmente, sfumarla leggermente verso l’esterno;
  • gli ombretti che valorizzano le rosse sono i colori solari come rame, terracotta, bronzo e ambra. In alternativa, si può provare con viola, lillà, prugna e bordeaux.
  • per le guance, invece, è consigliabile scegliere fard chiari come biscotto, albicocca o terracotta;
  • per le labbra, infine, vanno bene i rossi dorati e gli aranciati, bronzo, rame, prugna e amaranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>